Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > AttualitĂ  > 03 Luglio 2012

Bookmark and Share

Sabato 7 luglio è di nuovo tempo di shopping sotto le stelle

Un momento della conferenza stampa di presentazione (foto: Ufficio Stampa Comune di Trieste)

Trieste (TS) - L’intero programma che animerà della “Notte dei Saldi”, che si terrà sabato 7 luglio a Trieste, è stato presentato ufficialmente questa mattina nel corso di una conferenza stampa, alla quale sono intervenuti tra gli altri l’assessore al Commercio e Artigianato del Comune Elena Pellaschiar, i rappresentanti di Confcommercio e delle Associazioni di categoria, Eleonora Violin di Daspe Trieste e Gabriele Centis della Scuola di Musica 55.

Sabato sarà dato ampio spazio allo shopping sotto le stelle. I negozi e i pubblici esercizi rimarranno aperti fino alle 01.00, con la possibilità di occupazione gratuita del suolo pubblico nei tratti antistanti gli esercizi stessi. Un’ampia parte del centro cittadino sarà interdetta al traffico veicolare dalle ore 21.00 alle 02.00, con le chiusure e il via libera ai pedoni in Corso Italia (da Piazza Tommaseo a Piazza Goldoni), via Canalpiccolo, Piazza Tommaseo, via Mazzini (dalle Rive a Piazza Goldoni), via Imbriani, via Roma (da Piazza Ponterosso a Corso Italia).

Particolarmente ricco e diversificato sarà il programma di musica, danze e spettacoli che si svilupperà animando tutto il centro cittadino. Dalle ore 21.00 per i più piccoli in via delle Torri –ha spiegato Eleonora Violin- ci saranno clown e principesse della tradizione Disney che animeranno la serata. A seguire, verso le 21.20 in piazza della Borsa sarà dato spazio alle “arie viennesi” con una rievocazione storica e il gran ballo di Sissi, oltre ad uno spettacolo di “ombre cinesi”. Alle 21.30 in Largo Bonifacio, all’inizio di viale XX Settembre, i ballerini del Daspe riproporranno coreografie tratte ad esempio da Grease o Sister Act. Alle 21.45 circa, in Largo Barriera, si terranno i balli latino americani e di gruppo, mentre dalle 22.00 Piazza della Repubblica sarà animata dal tango.

Da Piazza Verdi -ha aggiunto Gabriele Centis- partirà il concerto itinerante della Dixieland Jazz Band e del duo di musicisti cabarettisti Peppino e Fedele. In Piazza Cavana si esibirà il “Girotondo d’arpe” con le arpe celtiche e le voci irlandesi.
A partire dalle ore 21.00 in via Carducci-Largo Barriera, il negozio Godina metterà a disposizione una passerella dove dieci modelli e modelle sotto i riflettori saranno i protagonisti di una notte all'insegna del fashion e del glamour. Inoltre la pasticceria Drops dalle 19.00 in poi offrirà a tutti i clienti Godina un goloso omaggio, fino ad esaurimento delle scorte. Golosità saranno offerte anche dal Comune in Piazza della Borsa e Piazza della Repubblica, con la distribuzione di porzioni di frutta fresca.

La positiva collaborazione realizzata con il Comune per la riuscita della “Notte dei Saldi” è stata a più voci evidenziata dai rappresentanti della Confcommercio e delle Associazioni ci categoria intervenuti all’incontro. “Vogliamo fare in modo –ha detto l’assessore Elena Pellaschiar- che tutti possano godere di questa prima “Notte dei Saldi”, un appuntamento importante per il rilancio del comparto commerciale della nostra città”. A tal proposito l’assessore Pellaschiar ha ricordato inoltre l’azione svolta, anche attraverso PromoTrieste, per attirare acquirenti da fuori città, oltre che da località turistiche vicine, come ad esempio da Grado, che proprio in quest’occasione sarà collegata a Trieste con uno specifico bus per i turisti.

Riguardo agli aspetti logistici della chiusura del centro cittadino, la Polizia locale fornirà informazioni e ragguagli sui percorsi alternativi, con controllo e vigilanza in prossimità degli attraversamenti pedonali, fornendo anche indicazioni utili sui parcheggi, senza dimenticare che nei Parksì si potrà usufruire di una sosta dalle 19.00 alla 01.00 a solo 3 euro. Da ricordare infine che verrà anche eseguita una corsa straordinaria della linea extraurbana n°21, mentre la collaborazione con Acegas-Aps garantirà un’adeguata capacità di raccolta e smaltimento rifiuti.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>