Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Attualità > 04 Giugno 2007

Bookmark and Share

“Il Paese dei Campanelli” aprirà la 38ª edizione del Festival dell’Operetta

il regista Maurizio Nichetti

Trieste (TS) - La 38ª edizione del Festival Internazionale dell’Operetta verrà inaugurata il 30 giugno (con repliche fino al 7 luglio) da “Il Paese dei Campanelli” di Lombardo e Ranzato, per la regia di Maurizio Nichetti, protagonista Maurizio Micheli. A seguire, dall’11 al 15 luglio, “Porgy and Bess” di Gershwin con la Compagnia dell’Harlem Theatre di New York diretta da William Barkhymer. Terzo spettacolo in programma sarà “La bella Galatea” di Franz von Suppé, messo in scena in lingua italiana alla Sala Tripcovich dal 20 al 22 luglio, con la regia di Alessandra Scaramuzza. A dirigere l’operetta il maestro austriaco Alfred Eschwe. Infine, dal 24 al 29 luglio, ultimo appuntamento in cartellone con “La Périchole (La cantante e il dittatore)” spettacolo musicale di Jèrome Savary e Gérard Daguerre, ispirato a Offenbach, Mailhac eMaurizio Micheli Halévy. Intanto, da martedì 29 maggio, parte la prevendita dei biglietti per tutti gli spettacoli in programma, presso la Biglietteria del Teatro Verdi, con il seguente orario: 9-12; 16-19. E’ possibile effettuare anche acquisti on line sul sito www.teatroverdi-trieste.com. Per ulteriori informazioni contattare il numero verde 800.054525 o il Teatro Verdi allo 040-6722111.

Leggi le Ultime Notizie >>>