Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 14 Giugno 2012

Bookmark and Share

"L'agenda del Paròn" accoglie al Magazzino 26 Ottavio Bianchi e il grande Napoli di Maradona

Paròn Ottavio e il Napoli-scudetto

Trieste (TS) - Terzo appuntamento per "L'agenda del Paròn", il programma di eventi collaterali della mostra "Nereo Rocco. La leggenda del Paròn", visitabile fino al 31 luglio al Magazzino 26 del Porto Vecchio di Trieste. Sabato 16 giugno, alle 18 negli spazi dell’Osteria del Paròn si parlerà di “Paròn Ottavio e il Napoli-scudetto”, in una conversazione che vedrà protagonista il tecnico Ottavio Bianchi, “mister scudetto” del Napoli di Maradona, con i giornalisti Gigi Garanzini, curatore della mostra per il grande tecnico triestino, e Marco Bellinazzo, co-autori del libro “Il Napoli di Maradona” (Mondadori, 2012, pagg. 301, 12 Eu) in cui è ripercorsa la stagione vincente della squadra partenopea.

La vicenda napoletana del Pibe de Oro Diego Armando Maradona, a detta di molti il miglior giocatore di calcio della storia, ci riporta al 10 maggio di 25 anni fa, quando il Napoli vinceva, a 60 anni dalla fondazione del club, il suo primo scudetto, pareggiando con la Fiorentina in un San Paolo gremito all'inverosimile. La squadra - costruita dal presidente Ferlaino, da Italo Allodi e Pierpaolo Marino e affidata al tecnico Ottavio Bianchi - e i calciatori che trionfarono nella stagione 1986/87 sono ormai parte della storia di Napoli. Giocatori come Giordano, Bagni, Romano, De Napoli, Garella, Ferrario, Renica, Carnevale, Beppe Bruscolotti, un giovanissimo Ciro Ferrara, e ancora Caffarelli e Volpecina, con l'imbattibile record di 13 successi in 13 partite, ebbero il merito di riscattare un'intera città, martoriata dalle sue ataviche ferite e piegata dal terremoto del 1980. Uomo simbolo dell’impresa fu appunto il fuoriclasse argentino Diego Armando Maradona, acquistato tre anni prima dal Barcellona.

La mostra "Nereo Rocco. La leggenda del Paròn" è visitabile ogni giorno dalle 10 alle 21, e il venerdì e sabato fino alle 23. Prezzo d’ingresso 10 euro, ridotto 8 euro per gli over 65 e i ragazzi fino a 18 anni; ingresso gratuito per i bambini fino a 11 anni. Resta attivo, nelle giornate del week end (venerdì, sabato e domenica), il servizio navetta gratuito a cura della Provincia di Trieste, con partenza da Piazza Duca degli Abruzzi 1 (di fronte uffici ACI) ogni 30 minuti a partire dalle ore 10 fino all'orario di chiusura; fermata intermedia Piazza della Libertà (ingresso principale Stazione Centrale).

Per informazioni: biglietteria tel. 333-6631968 e http://www.mostranereorocco.it

"Nereo Rocco. La leggenda del Paròn" e gli eventi collaterali sono promossi per iniziativa dell’Associazione Regola d’Arte con l’Assessorato alla Cultura e allo Sport della Regione Friuli Venezia Giulia, il Comune di Trieste, Turismo FVG, mediapartner Il Piccolo, e sono sostenuti dalla Provincia di Trieste, dalla Camera di Commercio di Trieste, e da Portocittà, Acegas Aps, Trieste Trasporti, Cooperative Operaie.

Leggi le Ultime Notizie >>>