Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > AttualitĂ  > 08 Giugno 2012

Bookmark and Share

La Mediateca Pordenone di Cinemazero promuove un corso di aggiornamento sul diritto d’autore

Mediateca Pordenone di Cinemazero

Pordenone (PN) - La Mediateca Pordenone di Cinemazero, l’AVI (Associazione Videoteche e Mediateche italiane) e l'Associazione Italiana Biblioteche (AIB) - in collaborazione con la Videoteca dell'Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna e con il patrocinio della Regione Emilia Romagna - rilanciano anche questo anno il loro obiettivo: l’aggiornamento professionale, da portare capillarmente in tutto il Paese attraverso corsi di aggiornamento che nelle varie edizioni toccano le diverse Regioni italiane e da lunedì 18 giugno arrivano a Bologna, nella Sala Polivalente dell'Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna. La Mediateca Pordenone di Cinemazero ricopre un ruolo di primo piano: è tra i soci fondatori dell’AVI e funge da segreteria organizzativa per le attività promosse in collaborazione con il gruppo di lavoro nazionale che compone l’Associazione - negli anni sempre più specializzata sul diritto d’autore, il monitoraggio dell’evoluzione normativa, sia in Italia che in Europa, e la pianificazione delle azioni da adottare per le Mediateche.

Il corso "Il diritto d’autore in biblioteca e videoteca. Le privative e il regime delle eccezioni ai diritti" è rivolto ai responsabili di biblioteche, mediateche, cineteche sia pubbliche che private, ai bibliotecari addetti al reference, all'organizzazione e comunicazione di iniziative culturali e di promozione alla lettura, nonché operatori culturali.

In particolare questa edizione si concentra sul diritto d'autore in biblioteca e in mediateca (copie di salvataggio, proiezioni pubbliche, consultazioni interne, il contrassegno SIAE; la riproduzione dei materiali, la consultazione di siti web nei locali delle biblioteche), il sito web della biblioteca e della mediateca (la disciplina nazionale delle comunicazioni elettroniche, i cataloghi on line, la consultazione di opere tramite la rete); l'archivio e la raccolta di materiali privati in biblioteca e mediateca (l'utilizzo di materiali provenienti da privati, questioni relative all'utilizzo, alla privacy).

Per accedere al corso è necessario inviare il modulo d’iscrizione compilato in ogni sua parte all’indirizzo elena.dinca@cinemazero.it oppure via fax allo 0434 522603 entro il 13 giugno. La quota d'iscrizione è di 30 Euro per soci AVI e soci AIB, 40 Euro per i non associati.

Per ulteriori informazioni consultare il sito della Mediateca Pordenone di Cinemazero http://mediateca.cinemazero.it/ o quello dell’AVI: http://www.avimediateche.it/


INFO/FONTE: Cinemazero / Ufficio Stampa

Leggi le Ultime Notizie >>>