Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Arte > 31 Maggio 2012

Martedì 5 giugno incontro con Gian Kaur Khan, scopritrice del pittore indiano Goswami Ghanshyam

Goswami Ghanshyam, "Straggal", olio su tela copia

Trieste (TS) - Dopo l’affollata vernice, nella Palazzina Servizi della Lega Navale Italiana di Trieste (Molo Fratelli Bandiera 9) prosegue fino al 16 giugno la prima mostra europea del pittore indiano Goswami Ghanshyam. Martedì 5 giugno dalle 17 alle 21 in mostra avrà luogo un incontro con la signora Gian Kaur Khan, scopritrice dell’artista, e con il creatore di gioielli indiano Dharmendra Soni, le cui opere in argento, cristalli e pietre dure sono esposte accanto alle grandi tele di Ghanshyam e ai raffinati arazzi creati dalle ragazze delle scuole di cucito di San Sea Rai.

La pittura di Ghanshyam, pittore e filosofo, - scrive Marianna Accerboni - affonda le radici nelle origini dell’uomo e nell’introspezione, fondendo, con cenni surreali e simbolici, memoria ancestrale, percezione spirituale e sensoriale, in una pittura dal taglio molto personale e dagli accesi contrasti cromatici.

Leggi le Ultime Notizie >>>