Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Arte > 11 Maggio 2012

Focus speciale sulla mostra “Il tempo sospeso" a èStoria 2012

Il tempo sospeso. La storia del Monte di pietà di Gorizia (1831-1929)

Gorizia (GO) - Focus speciale, in occasione di èStoria 2012, per la mostra “Il tempo sospeso. La storia del Monte di pietà di Gorizia (1831-1929). Tra beneficenza e credito”, che resterà visitabile a Palazzo Della Torre, sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia, fino al 30 settembre 2012 (da martedì a venerdì in orario 16.00-19.00, sabato e domenica ore 10.00-19.00, chiuso lunedì, ingresso gratuito).

Venerdì 18 maggio, alle 21 nella Tenda Apih, un incontro di approfondimento sui contenuti dell’esposizione permetterà di approfondire gli anniversari che il percorso espositivo celebra quest’anno, ovvero il ventennale d’attività della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia e i 180 anni dalla costituzione del Monte di Pietà di Gorizia, così come saranno approfondite le linee portanti della mostra “Delle mie gioie ed oggetti d’oro… Le mode e gli affetti nei gioielli dei conti Coronini Cronberg di Gorizia”, allestita a Palazzo Coronini Cronberg dove sono esposti per la prima volta i tesori dei nobili goriziani. All’incontro interverranno il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia Franco Obizzi e i curatori dei due eventi espositivi, Luca Geroni, Paolo Iancis, Maddalena Malni Pascoletti, Lucia Pillon e Cristina Bragaglia. Le due mostre, inoltre, saranno mèta delle tre passeggiate storiche organizzate in occasione del festival: venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 alle 15.30 dall’infopoint èStoria ai Giardini pubblici partirà l’itinerario guidato da Lucia Pillon con la visita alle due mostre; conclusione intorno alle 18.30 a Palazzo Coronini. Prenotazione obbligatoria allo 0481.539210.

E intanto, a cura delle operatrici della Cooperativa Musaeus, si rinnovano per le giornate di sabato 12 e domenica 13 maggio le visite guidate gratuite del fine settimana: dalle 16 nelle Scuderie di Palazzo Coronini e dalle ore 17.30 a Palazzo Della Torre. Da segnalare inoltre le prossime aperture straordinarie della mostra in occasione delle festività del 2 giugno e del 15 agosto, dalle 10 alle 19. Intanto sono attivi anche i laboratori didattici per le scuole primarie e medie inferiori curati dagli studenti del Liceo Artistico “Max Fabiani” di Gorizia: per prenotazioni info@fondazionecarigo.it tel. 0481537111 – 3405738264.

Il progetto è promosso dalla Fondazione Carigo con il contributo della Cassa di RisparmèStoria - logoio del FVG ed in collaborazione con la Soprintendenza per i beni storici, artistici ed etnoantropologici e la Soprintendenza Archivistica per il Friuli Venezia Giulia, i Musei Provinciali di Gorizia, la Scuola dei Corsi Merletti e il Liceo Artistico “Max Fabiani” di Gorizia, e si avvale di un Comitato scientifico composto da Lucia Pillon, Luca Geroni, Paolo Iancis e Maddalena Malni Pascoletti.

Leggi le Ultime Notizie >>>