Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > AttualitĂ  > 20 Aprile 2012

Bookmark and Share

A "Che tempo che fa" Gianni Rivera e Gigi Garanzini presentano la mostra su Nereo Rocco

Nereo Rocco. La leggenda d

Trieste (TS) - Vetrina d’eccezione per l’evento espositivo “Nereo Rocco. La leggenda del paròn”, che sarà allestito al Magazzino 26 del Porto Vecchio di Trieste, in occasione del centenario della nascita del grande tecnico triestino: sabato 21 aprile, su Rai3 nell’ambito della trasmissione “Che tempo che fa” in onda alle 20.10 il giornalista Gigi Garanzini e uno degli atleti simbolo del calcio italiano, il “mitico” centravanti del Milan Gianni Rivera, anticiperanno al conduttore Fabio Fazio, e al pubblico del talk show, i contenuti e le atmosfere dell’allestimento di imminente inaugurazione. Garanzini e Rivera saranno intervistati su quello che si preannuncia come uno degli appuntamenti imperdibili dell’estate 2012, per la capacità evocativa e la suggestione emozionale del percorso dedicato a una delle personalità più carismatiche dello sport italiano. L’evento triestino è appunto curato da Gigi Garanzini, biografo fra i più autorevoli di Rocco, e trova in Gianni Rivera l’ideale testimonial di un omaggio al tecnico triestino, che del grande calciatore fu mentore affettuoso e paterno.

Nereo Rocco ha scritto pagine fondamentali del calcio italiano. La mostra visitabile a Trieste da martedì 15 maggio – e fino al 31 luglio 2012 – punta al coinvolgimento del pubblico in un percorso tutt’altro che didascalico e ricco di momenti ludici e gioiosi.

Fotografie, riprese e filmati d’epoca - molti dei quali ritrovati nello scrigno prezioso di Rai Teche - ma anche oggetti personali, appunti, articoli, testimonianze delle vita intensa di Rocco e dei suoi incontri, saranno le trame portanti della mostra multimediale ideata e promossa dall’Associazione Regola d’Arte e dal Comune di Trieste, in collaborazione con Rai Teche e con la Regione Friuli Venezia Giulia – Turismo Fvg, con il patrocinio della FIGC - Federazione Italiana Giuoco Calcio, dell’Aiac - Associazione Italiana Allenatori Calcio e del Coni Fvg, con la fondamentale collaborazione della famiglia Rocco e in particolare dei figli Tito e Bruno. Un importante contributo di materiali, testimonianze e memoria arriverà anche dall’adesione dei club che Nereo Rocco ha allenato: Triestina, Treviso, Padova, Milan, Torino e Fiorentina.

Anche il gusto e l’olfatto, si delizieranno dei sapori di Nereo Rocco: all’uscita della mostra, all’interno del Magazzino 26, sarà imperdibile una tappa all’Osteria del Paròn, “dove si serviranno in tavola i piatti preferiti del tecnico. Sapori innaffiati dal nuovo vino Nereo, una creazione della cantina Russiz Superiore di Marco Felluga. Un’occasione da non perdere per gli appassionati e i collezionisti sarà l’annullo filatelico di Poste Italiane, somministrato nelle sale della mostra il 20 maggio 2012, in occasione del cent’anni esatti dalla nascita di Rocco.


INFO:
http://www.mostranereorocco.it/
https://twitter.com/#!/mostra_n_rocco
http://www.facebook.com/people/Mostra-Nereo-Rocco/100003571351354

Leggi le Ultime Notizie >>>