Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Arte > 20 Aprile 2012

Prende il via a Gorizia la IV edizione del Concorso internazionale di pittura “Dario Mulitsch”

Premio pittura Mulitsch 2010 - da sinistra l'Assessore Devetag e Caterina Mulitsch

Gorizia (GO) - L’Associazione culturale Concorso di Pittura “Dario Mulitsch” di Gorizia promuove - lunedì 23 aprile alle ore 11 presso la Sala Bianca del Comune di Gorizia - la conferenza stampa di presentazione del prestigioso Concorso internazionale di Pittura “Dario Mulitsch” 2012, che con cadenza biennale è giunto quest’anno alla IV edizione.

L’evento è intitolato dalla moglie Caterina alla figura di Dario Mulitsch, illuminato imprenditore goriziano di antica nobiltà sassone, fondatore del Centro Culturale "Tullio Crali" e appassionato promotore della cultura e delle arti. Sono previsti premi in denaro e una mostra nel prestigioso Palazzo Coronini Cronberg di Gorizia, al cui vernissage ha partecipato nel 2010 un foltissimo e selezionato pubblico di centinaia e centinaia di persone. Le iscrizioni al Concorso sono aperte fino al 10 giugno 2012.

Interverranno l’Assessore alla Cultura del Comune di Gorizia Antonio Devetag, l’Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Gorizia Stefano Ceretta, l’Assessore alla Cultura della Provincia di Gorizia Federico Portelli, la presidente dell’Associazione culturale “Dario Mulitsch”, Caterina Trevisan Mulitsch e l’arch. Marianna Accerboni, membro della Giuria dell’edizione 2010 e di quella attuale.

Si coglie l’occasione per ringraziare le redazioni che già nella scorsa edizione hanno dato ampio rilievo al Concorso, in particolare nel periodo della mostra, nell’ottobre 2010, sostenendo e valorizzando un evento che ha portato in città più di un migliaio di persone per l’inaugurazione e le premiazioni.

La cerimonia di premiazione avrà luogo il 6 ottobre 2012 prossimo in concomitanza con l’apertura della mostra delle opere selezionate, che rimarrà visitabile nelle Scuderie di Palazzo Coronini Cronberg a Gorizia fino al 16 ottobre.

Leggi le Ultime Notizie >>>