Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Alla Biblioteca statale Isontina le fotografie di Mauro Mikulin
Gorizia
Dal 14/11/19
al 29/11/19
La locandine
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
OMAGGIO AL “RINASCIMENTO DI PORDENONE” IN MUSICA, NEL TEMPO DI LEONARDO E ISABELLA D’ESTE
Museo civico d'arte Palazzo Ricchieri
Pordenone
Il 09/11/19
Barocco_Europeo_Contrarco Consort

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

Notizie > Attualità > 27 Marzo 2012

Bookmark and Share

“E’ domenica papà” di Rai YoYo in visita alla mostra “Hic sunt Leones”

I bambini della classe quarta della scuola primaria Enrico Fruch di Udine – Rizzi

Udine (UD) - Sabato 31 marzo 2012 andrà in onda, all’interno del programma “E’ domenica papà” su Rai YOYO, un servizio dedicato alla mostra “Hic sunt leones”.

Il 30 gennaio 2012 il pupazzo Orazio il tigrotto dello spazio, nei panni di “inviato speciale” del programma, è andato alla scoperta del laboratorio “Esploratori si parte”, con i bambini della classe quarta della scuola primaria Enrico Fruch di Udine – Rizzi. Il laboratorio è stato diretto da Annamaria Giacomini e Barbara Gruer dell’Ufficio Progetti Educativi 3-14 anni del Comune di Udine.

Il pomeriggio è trascorso all’insegna del gioco e dell’allegria, Orazio il tigrotto dello spazio e i bambini hanno realizzato un viaggio fantastico nella mostra avvicinandosi in maniera ludica al mondo delle scoperte geografiche, guidati da esploratori e scienziati friulani che per primi si avventurarono in terre fino allora sconosciute e misteriose. Hanno scoperto curiosità di ogni genere, dal mondo animale a quello vegetale e minerale, dalle carte geografiche ai mappamondi. Inseguito attraverso un enorme baule hanno riconosciuto l’identità dell’esploratore: nobile, religioso o scienziato?

---------------------

La mostra
Nobili, religiosi e scienziati sono le personalità che accompagneranno i visitatori della mostra nel viaggio alla scoperta di nuovi mondi. La Cina, il Congo, l’Eritrea, l’India e il Pakistan sono le mete che i protagonisti dell’esposizione hanno raggiunto e hanno studiato, riportando in Italia una messe di dati, di documentazione fotografica e filmata e di reperti, che sarà possibile vedere in mostra. Tre le sezioni: la prima, introduttiva, è dedicata all’esperienza del viaggio; la seconda”Il viaggio come conoscenza” costituisce il nucleo centrale della mostra, perché ripercorre in senso cronologico le spedizioni condotte da friulani verso le Americhe, l’Asia e l’Africa; la terza, “Verso un mondo nuovo”, propone l’esplorazione come occasione di riflessione per tutti.

Ingresso mostra: intero 8 euro, ridotto 4 euro
Orario
Dal martedì al venerdì: 8:30-12:30; 15:30-18:00
Sabato e domenica: 10:30-18:00
Chiuso il lunedì

Leggi le Ultime Notizie >>>