Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 20 Marzo 2012

Con "L'arte di vincere" e "La talpa" riprende la rassegna FilmOutlet al Miela

"L’ARTE DI VINCERE" di Bennett Miller

Trieste (TS) - Riprende da mercoledì 21 marzo la programmazione di FILM OUTLET, rassegna cinematografica di film in lingua originale, seconde visioni e cult-movies organizzata da Bonawentura e La Cappella Underground al Teatro Miela. Il calendario delle prossime settimane presenta, in versione originale con sottotitoli in italiano, il meglio del cinema di qualità americano ed europeo dell'ultima stagione: in programma, con doppia programmazione ogni mercoledì alle ore 19 e 21.30, "L’ARTE DI VINCERE" di Bennett Miller (21 marzo), "LA TALPA" di Tomas Alfredson (28 marzo), "ALMANYA" di Yasemin Samdereli (4 aprile), "MIRACOLO A LE
HAVRE" di Aki Kaurismaki (11 aprile), "PARADISO AMARO" di Alexander Payne (18 aprile).

Si comincia mercoledì 21 marzo con L’ARTE DI VINCERE ("Moneyball", in versione originale inglese con sottotitoli in italiano) di Bennett Miller, pluricandidato agli Oscar 2012, con Brad Pitt e Philip Seymour Hoffman. La pellicola racconta della squadra di baseball Oakland Athletics, spogliata di alcuni dei migliori giocatori al termine di una buona stagione; Peter Brand, giovane laureato in economia, dimostrerà però al general manager Billy Beane come si possa costruire una squadra vincente basandosi sulle statistiche invece che sui nomi altisonanti.

La serata di mercoledì 28 marzo propone il thriller di spionaggio LA TALPA ("Tinker, Tailor, Soldier, Spy", in versione originale inglese
con sottotitoli in italiano) di Tomas Alfredson, tratto dall'omonimo
romanzo bestseller di John Le Carre e interpretato da Gary Oldman e Colin Firth. A Londra, nel 1973, il capo del servizio segreto inglese è costretto alle dimissioni in seguito all’insuccesso di una missione in Ungheria, durante la quale un agente ha perso la copertura e la vita; ma un suo collaboratore, anche lui costretto inizialmente a dimettersi, viene convocato dal sottosegretario governativo e riassunto in segreto, con il compito di scoprire l’identità di una talpa filosovietica.

In programma mercoledì 4 aprile, la commedia ALMANYA ("Almanya - Willkommen in Deutschland", in versione originale tedesca con sottotitoli in italiano) di Yasemin Samdereli è stata campione d'incassi in Germania. Al centro del film, la famiglia Yilmaz, emigrata in Germania dalla Turchia negli anni 60 e giunta ormai alla terza generazione; dopo una vita di sacrifici, il patriarca Huseyin ha finalmente realizzato il sogno di comprare una casa in Turchia e ora vorrebbe farsi accompagnare fin lì da figli e nipoti per risistemarla: così la famiglia al completo si mette in viaggio, malgrado lo scetticismo iniziale.

L'ultimo film del finlandese Aki Kaurismaki, MIRACOLO A LE HAVRE ("Le Havre", in versione originale francese con sottotitoli in italiano)
sarà proiettato mercoledì 11 aprile. Protagonista è Marcel Marx, ex scrittore e bohemien, ritiratosi in una sorta di esilio volontario nella città; portuale di Le Havre, dove sente di aver costruito un rapporto di maggiore vicinanza con la gente, che serve praticando
l’onorevole ma poco redditizio mestiere del lustrascarpe. Abbandonata ogni velleità letteraria, vive felicemente dividendosi tra il suo bar preferito, il lavoro e la moglie Arletty, quando all’improvviso il destino mette sulla sua strada un piccolo profugo arrivato dall’Africa.

Infine, mercoledì 18 aprile, il film premio Oscar 2012 per la miglior
sceneggiatura non originale PARADISO AMARO ("The Descendants", in versione originale inglese con sottotitoli in italiano) di Alexander Payne, con protagonista George Clooney. Sullo scenario delle Hawaii, Matt King, padre di due figlie, si trova a riesaminare il proprio passato e affrontare gli imprevisti del futuro quando sua moglie entra in coma in seguito ad un incidente in barca al largo di Waikiki; rimasto solo, cercherà di ricucire il rapporto con le figlie, la matura Scottie di 10 anni e la ribelle Alexandra di 17, dovendo allo stesso tempo decidere se vendere o meno la terra di famiglia, una striscia di spiaggia tropicale di inestimabile valore.


INFO/FONTE:
La Cappella Underground
Piazza Duca degli Abruzzi n.3
tel +39 040 3220551
fax +39 040 3225220
info@lacappellaunderground.org
www.lacappellaunderground.org

Leggi le Ultime Notizie >>>