Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Alla Biblioteca statale Isontina le fotografie di Mauro Mikulin
Gorizia
Dal 14/11/19
al 29/11/19
La locandine
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
OMAGGIO AL “RINASCIMENTO DI PORDENONE” IN MUSICA, NEL TEMPO DI LEONARDO E ISABELLA D’ESTE
Museo civico d'arte Palazzo Ricchieri
Pordenone
Il 09/11/19
Barocco_Europeo_Contrarco Consort

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

 

Notizie > AttualitĂ  > 18 Febbraio 2012

Bookmark and Share

Giunta Municipale: necessaria l'organizzazione logistica degli uffici comunali

Comune di Trieste - logo

Trieste (TS) - I molteplici disagi che si possono riscontrare nell’organizzazione logistica degli uffici comunali – se necessario pure appesantiti dalla recente emergenza maltempo – sono stati analizzati, in un’ottica complessiva, nell’ultima seduta della Giunta Municipale presieduta dal Sindaco Cosolini.

E’ stato innanzitutto rilevato come le linee portanti dell’ultimo piano strategico sulla logistica degli uffici risalgano a più di dieci anni fa; un piano che non è mai stato aggiornato nemmeno dopo l’incendio e la successiva vendita di Palazzo Modello, avvenuta il 1° giugno 2007, la cui vicenda, conclusasi con l’alienazione, ha causato non poche ricadute, “a cascata”, sulla rilocalizzazione e distribuzione di tutta una serie di uffici dell’Amministrazione, anche per questo attualmente – da questo punto vista - in rilevante sofferenza.
A causa di tale critica situazione si sono dovute più volte trovare soluzioni provvisorie e transitorie. Un aiuto importante certamente arriverà quando sarà ultimata la ristrutturazione dell’edificio di via del Teatro Romano, che ha ospitato l’ex succursale del “Carli” e che da poco è stato riconsegnato al Comune dall’autorità scolastica, consentendo, per intanto, di trasferirvi l’Area Educazione. L’attesa definitiva occupazione di questo edificio non risolverà tutti i problemi, ma almeno permetterà il trasferimento di una serie di altri uffici comunali, attualmente ubicati in appartamenti privati, il che consentirà di azzerare le spese delle locazioni passive che il Comune si trova a dover pagare per consentire il loro funzionamento.

Riscontrata la totale mancanza di un vero piano strategico sulla logistica, aspetto del tutto abbandonato negli anni precedenti, la Giunta Municipale ha deciso di dare mandato agli uffici competenti di costituire un gruppo tecnico permanente in grado di orientare, anche a medio-lungo termine, l’Amministrazione verso la definizione di una precisa strategia sulla logistica che porti a una definitiva pianificazione progettuale generale; naturalmente previo monitoraggio delle situazioni esistenti presso tutti gli uffici comunali, di tutte le Aree, con attenzione a tutte le specifiche necessità.

Inoltre, tra gli altri argomenti affrontati, la Giunta ha anche definito alcune “linee guida” per l’ottimizzazione del rapporto Amministrazione-Dirigenza e rappresentanze sindacali. Si vuole anche porre particolare attenzione all’aggiornamento e alla formazione del personale, ma soprattutto alla questione della sicurezza sul luogo di lavoro, anche attraverso la collaborazione continuativa con i RLS (Rappresentanti del Lavoratori per la Sicurezza).


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>