Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 02 Gennaio 2012

Bookmark and Share

Befana al cinema Ariston con “Bobo e l’isola dei pirati – L'amuleto dei Fenici”

Bobo e l’isola dei pirati – L'amuleto dei Fenici

Trieste (TS) - Befana al cinema con Bobo. Dopo il successo della proiezione cinematografica dello spettacolo teatrale per bambini e ragazzi, “Bobo e l’isola dei pirati”, anche il fortunato seguito, “Bobo e l’isola dei pirati – L'amuleto dei Fenici” “sbarca” al cinema. Dopo le due rappresentazioni del febbraio scorso al Teatro Miela, “Bobo e l’isola dei pirati – L'amuleto dei Fenici”, della Compagnia Teatrale Bobo e i suoi Amici, diventa un film, con la regia di Giordano Bianchi. La pellicola – girata con l'ausilio di 4 telecamere – ripropone sul grande schermo, ad alta definizione e con la sensazione di stare realmente a teatro – lo spettacolo teatrale registrato nel 2011. “In questo film, i ragazzi - spiega il regista Andrea Andolina, autore con “Bobo e l’isola dei pirati” del primo esempio di trasposizione cinematografica del teatro ragazzi - avranno la sensazione di essere a teatro e per rendere ancora più interessante e interattiva l'esperienza, li invitiamo a presentarsi al cinema indossando abiti da pirati, bende, uncini e spade giocattolo e unirsi idealmente alla ciurma che vedranno sullo schermo, magari – se conoscono già lo spettacolo - recitando anche qualche battuta sotto lo schermo, come da anni accade da parte dei fans alle rappresentazioni del classico Rocky Horror Picture Show”.

In questo film ritroveremo alcuni personaggi conosciuti nella precedente proiezione, "Bobo e l'isola dei pirati", ma incontreremo anche nuovi personaggi divertenti e curiosi. E se qualcuno si fosse perso il primo episodio, niente paura: si tratta una storia a sé, che può essere seguita anche da chi non avesse assistito al precedente spettacolo.
Sarà Krok, il pirata che aveva cercato in tutti i modi di impadronirsi della nave capitanata dal temerario Bobo e che ormai tutti pensavano sconfitto, a riaccendere di nuovo le luci sul veliero di capitan Bobo e della sua ciurma. Salvatosi miracolosamente dai flutti, dove era stato gettato dal coraggioso Piediscalzi, Krok è pronto a riscattare la sua fama di furfante e traditore. L'occasione sarà il ritrovamento di un amuleto fenicio che si racconta abbia dei poteri magici...

I personaggi animati dello spettacolo che compaiono nel film hanno le voci degli attori Riccardo Peroni e Dario Penne (doppiatori del film Disney “Ratatouille”). Gli altri protagonisti dell’ “avventura” su pellicola sono Andrea Andolina, Valentina Burolo, Xenia Bevitori, Luigi Rizzo, Pierluca Famularo, Giulio Cancelli.

La ciurma di pirati è composta ancora una volta da due atleti di scherma Eugenia Gotti e Alessio Beltrame, che rendono ancora più veritiera l’avventura dando dimostrazione della loro abilità con la spada. Scene di Giulia Di Pascoli e Alessandro Starc, costumi di Benedetta Schepis, manifattura pupazzi di Magda Martinci, tecnico del suono Alberto Polojac e musiche di Marco Giardina.

“Bobo e l’isola dei pirati – L'amuleto dei Fenici” è il secondo capitolo di una trilogia di spettacoli teatrali che verrà completata nel dicembre del prossimo anno con la rappresentazione di un terzo episodio che avrà ancora per protagonisti il Capitano Bobo e la sua ciurma.

-----------------------

Proiezione l’8 gennaio 2012 alle ore 11.00 presso il Cinema Ariston, Viale Gessi, 14 a Trieste. Il costo del biglietto unico è di 3 €.

Un trailer del film è visibile sul canale di youtube:

http://www.youtube.com/watch?v=GLtj3W-0NZo&feature=BFa&list=UL5zWB1YgvErU&lf=mfu_in_order

Lo spettacolo teatrale “Bobo e l’isola dei pirati-L'amuleto dei Fenici” è prodotto dalla Compagnia Teatrale Bobo e i suoi Amici con il sostegno della Fondazione CRTrieste in collaborazione con la Cooperativa Bonawentura. L'iniziativa si deve all'incontro tra l'Associazione e il titolare della sala, Isidoro Brizzi. L'Ariston si presenta particolarmente adatto alla proiezione, ospitando, oltre al cinema, anche attività teatrali e concerti di musica classica per i ragazzi e non solo.

Infine, a febbraio 2012, Bobo ritornerà a teatro con uno spettacolo per le scuole e le famiglie tutto da ridere, “Bobo e la fabbrica delle fiabe” in scena al teatro Miela.

Per informazioni: Compagnia Teatrale Bobo e i suoi Amici (Tel. 3358180366, 0403480949; E-mail: info@boboeisuoiamici.com).

Leggi le Ultime Notizie >>>