Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 05 Dicembre 2011

Bookmark and Share

A dicembre prosegue al Teatro Miela la rassegna "Film Outlet"

Il buono, il matto, il cattivo

Trieste (TS) - Prosegue con successo anche nel mese di dicembre la rassegna cinematografica FILM OUTLET, organizzata da Bonawentura e La Cappella Underground al Teatro Miela. Il programma del mese si apre mercoledì 7 dicembre con una prima visione per Trieste: "IL BUONO IL MATTO IL CATTIVO" del coreano Kim Jee-woon, un originale omaggio al cinema di Sergio Leone realizzato dal regista di “A Bittersweet Life” e “Two Sisters”, distribuito in edizione italiana dalla Tucker Film (la società regionale fondata da CEC e Cinemazero). Nella Manciuria degli anni Trenta, Chang-yi, un killer dandy dal sogghigno ironico perennemente stampato in faccia, viene assoldato per recuperare una mappa in mano a un banchiere giapponese; nel frattempo, a sua insaputa, l’infallibile cacciatore di taglie Do-won, è incaricato dall’esercito indipendentista coreano per la medesima missione. La mappa però, dopo un’esplosiva rapina a un treno, è finita nelle mani del ladro Tae-gu, convinto che essa conduca ai favolosi tesori della dinastia Qing: ncomincia così una lotta serrata fra i tre, disposti a tutto per non restare fuori dal gioco.

Secondo appuntamento mercoledì 14 dicembre, con un altro film in prima visione, la tragica storia d'amore fra due adolescenti "L’AMORE CHE RESTA (Restless)" di Gus Van Sant, selezionato a Cannes 2011 nella sezione "Un Certain Regard". Annabel Cotton è una bella e dolce malata terminale di cancro, che ama intensamente la vita e il mondo della natura; Enoch Brae è un ragazzo che si è isolato dal mondo da quando ha perso i genitori in un incidente. I due si incontrano a una cerimonia funebre e scoprono di condividere molto nella loro personale esperienza del mondo: quando Enoch viene a sapere che ad Annabel resta poco da vivere, si offre di aiutarla ad affrontare gli ultimi giorni con irriverente abbandono, sfidando il destino, la tradizione e la morte stessa.

Ultimo film in programma per il 2011 sarà "A DANGEROUS METHOD" di David Cronenberg, in edizione originale sottotitolata, per meglio apprezzare la potente recitazione di Michael Fassbender, Keira Knightley, Viggo Mortensen e Vincent Cassel. Alla vigilia della Prima Guerra Mondiale, Zurigo e Vienna sono lo scenario di una torbida storia di avvincenti scoperte in nuovi territori della sessualità e dell’intelletto, incentrata sulla turbolenta relazione fra il giovane psichiatra Carl Gustav Jung, il suo mentore Sigmund Freud e Sabina Spielrein, la bella e tormentata giovane donna che viene a interporsi tra loro. In questa esplorazione della sensualità, l’ambizione e l’inganno preparano la scena per il momento cruciale in cui Jung, Freud e Sabina si incontrano e si separano, cambiando per sempre il corso del pensiero moderno.


Organizzazione/Info:

Bonawentura - Teatro Miela
Piazza Duca degli Abruzzi n. 3
34132 Trieste
tel 040 365119
www.miela.it
teatro@miela.it

La Cappella Underground
Piazza Duca degli Abruzzi n. 3
34132 Trieste
tel 040 3220551
www.lacappellaundergroung.org
info@lacappellaunderground.org


-------------------


FILM OUTLET
PROGRAMMA DICEMBRE

Mercoledì 7 dicembre, ore 19.00 e 21.30
IL BUONO IL MATTO IL CATTIVO
Joheunnom nabbeunnom isanghannom / The Good, the Bad, the Weird
Corea del Sud, 2008, 120’
versione italiana
Regia: Kim Jee-woon
Con: Byung-hun Lee, Kang-ho Song, Woo-sung Jung, Dal-su Oh, Lee Cheong-a
Manciuria, anni ‘30. Chang-yi, un killer dandy che ha perennemente stampato in faccia un sogghigno ironico, viene assoldato per recuperare una mappa in mano a un banchiere giapponese. Intanto, a sua insaputa, l’infallibile cacciatore di taglie Do-won, viene incaricato della stessa missione dall’esercito indipendentista coreano. La mappa però, dopo un’esplosiva rapina ad un treno, è finita nelle mani di un ladro, Tae-gu, convinto che essa conduca ai favolosi tesori della dinastia Qing. Comincia una lotta serrata tra i tre, disposti a tutto per non restare fuori dal gioco! Distribuito dalla Tucker Film, un originale omaggio al cinema di Sergio Leone realizzato dal regista di A Bittersweet Life e Two Sisters.

Mercoledì 14 dicembre, ore 19.00 e 21.30
L’AMORE CHE RESTA
Restless
USA, 2011, col., 95’
versione italiana
Regia: Gus Van Sant
Con: Henry Hopper, Mia Wasikowska, Ryo Kase, Schuyler Fisk, Jane Adams
Annabel Cotton è una bella e dolce malata terminale di cancro che ama intensamente la vita e il mondo della natura. Enoch Brae è un ragazzo che si è isolato dal mondo da quando ha perso i genitori in un incidente. Quando i due si incontrano a una cerimonia funebre, scoprono di condividere molto nella loro personale esperienza del mondo. Quando Enoch scopre che ad Annabel resta poco da vivere, si offre di aiutarla ad affrontare gli ultimi giorni con irriverente abbandono, sfidando il destino, la tradizione e la morte stessa. Selezione Ufficiale Festival di Cannes.

Mercoledì 21 dicembre, ore 19.00 e 21.30
A DANGEROUS METHOD
GB/Germania/Canada, 2011, col., 93’
versione originale s/t italiano
Regia: David Cronenberg
Con: Michael Fassbender, Keira Knightley, Viggo Mortensen, Vincent Cassel, Sarah Gadon
Alla vigilia della Prima Guerra Mondiale, Zurigo e Vienna sono lo scenario di una torbida storia di avvincenti scoperte in nuovi territori della sessualità e dell’intelletto, incentrata sulla turbolenta relazione fra il giovane psichiatra Carl Gustav Jung, il suo mentore Sigmund Freud e Sabina Spielrein, la bella e tormentata giovane donna che viene a interporsi tra loro. In questa esplorazione della sensualità, l’ambizione e l’inganno preparano la scena per il momento cruciale in cui Jung, Freud e Sabina si incontrano e si separano, cambiando per sempre il corso del pensiero moderno. In Concorso alla Mostra del Cinema di Venezia.

Ingresso unico: 4 Euro

Organizzazione/Info:
Bonawentura - Teatro Miela
La Cappella Underground

Leggi le Ultime Notizie >>>