Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 16 Novembre 2011

Bookmark and Share

Habitat Microaree: venerdì 18 novembre si conclude l’iniziativa “Mani in pasta”

Habitat Microaree

Muggia (TS) - Venerdì 18 novembre, alle ore 13.00, presso il ristorante «Al porto» di Porto San Rocco, sede della Scuola alberghiera IAL, si conclude l’iniziativa “Mani in pasta”, che rientra nelle attività di socializzazione per anziani, che Habitat Microaree (programma integrato di Comune, Azienda Sanitaria, Ater e partner del settore non profit) porta avanti da tempo in diverse zone della città.

L’anno scorso le signore anziane della sede di attività di Gretta, avevano raccolto e trascritto alcune ricette tradizionali della cucina triestina, pubblicate a conclusione del percorso in un ricettario scritto a più mani intitolato “la cusina de la nona”. Quest’anno il tema è stato il recupero della tradizione della pasta e del pane fatti in casa, al quale sono state dedicate delle conferenze ed incontri di preparazione e degustazione in casa di persone seguite dai Servizi Sociali del Comune o presso la sede di attività del programma di Gretta.

Il nuovo percorso si completa con una piacevole occasione conviviale, un pranzo cui partecipano tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione dell’iniziativa: le signore del gruppo di Gretta prepareranno il pranzo insieme ai giovani allievi della Scuola alberghiera dello I.A.L. e ai loro maestri, dando luogo ad una positiva occasione di scambio intergenerazionale che ben si inserisce negli interventi integrati di promozione della socialità e della vita attiva che Habitat Microaree sviluppa per diffondere occasioni di benessere e di coesione sociale.

Hanno collaborato: la cooperativa La Quercia; la parrocchia Madonna del Carmelo; lo IAL Friuli Venezia Giulia di Trieste; il panettiere Giovanni Bressani.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>