Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Il Rinascimento di Pordenone Con Giorgione, Tiziano, Lotto, Jacopo Bassano e Tintoretto
Pordenone
Dal 25/10/19
al 02/02/20
Mostra Pordenone
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
Concerti Aperitivo: 17 novembre 2019, Gorizia, Trio flauto, viola e violoncello
Palazzo De Grazia
Gorizia
Il 17/12/19
Tommaso Bisiak

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

 

Notizie > AttualitĂ  > 27 Ottobre 2011

Bookmark and Share

Da oggi cambia l'immagine della "rete civica" del Comune di Trieste

Un momento della conferenza stampa (foto: Ufficio Stampa Comune di Trieste)

Trieste (TS) - A partire da oggi cambia l’immagine della rete civica del Comune di Trieste. D’immediata e scorrevole lettura, la nuova veste grafica realizzata assieme a Trieste Città Digitale – e presentata stamane dal vicesindaco e assessore alla Comunicazione Fabiana Martini con la responsabile del Servizio Maila Zarattini – renderà più chiara e intuitiva la ricerca delle informazioni da parte dei cittadini.

“E’ il primo passo verso un graduale e completo cambiamento dei canali di relazione, all’insegna della partecipazione e coinvolgimento attivo di tutti i residenti in città alle iniziative di questa Amministrazione – ha messo in evidenza il vicesindaco Fabiana Martini – dalle Giunte itineranti, alle informazioni utili sui Musei, ad esempio, in linea con gli indirizzi di programma del Sindaco Cosolini e con l’obiettivo di semplificare l’accessibilità ai dati e agli atti amministrativi. In questo senso, vogliamo che la rinnovata rete civica diventi uno strumento di ‘trasparenza’ via web, per aiutare i cittadini a seguire e controllare anche da casa e da vicino le attività e le azioni politiche dell’Amministrazione. Un lavoro condiviso e partecipato anche con assessori e dirigenti, e continueremo su questa strada, nell’ottica di veicolare al meglio tutte le informazioni e i dati utili alle persone”.

E all’insegna dell’apertura e della trasparenza, nella rinnovata rete civica ci saranno anche i primi procedimenti amministrativi tradotti in lingua slovena. Un progetto – finanziato dalla Legge regionale 26 del 2007 (in applicazione alla Legge 38 del 2000 per la tutela della minoranza linguistica slovena della Regione FVG) - che prevede la traduzione di tutte le schede informative e della modulistica di pubblica utilità per il cittadino: circa 800 documenti che sono oggi presenti nella banca dati comunale in lingua italiana.

“Questa ‘nuova pagina’- che rappresentando un sito istituzionale non poteva essere ‘stravolgente’ dal punto di vista grafico - ha puntualizzato Maila Zarattini – focalizza l’obiettivo di agevolare sempre più il cittadino e il turista –– perciò i nostri sforzi saranno rivolti a una sempre maggiore integrazione con una serie di social network, procedendo a passi spediti ma con attenzione per rendere più completo questo strumento di consultazione e informazione. Il Comune inoltre è già presente su you tube, dove i cittadini possono trovare dati interessanti sia sulle Giunte itineranti che sulla Cultura e tutto ciò che concerne il complesso di attività dei vari settori”.

Tiziana Oselladore per Tcd ha quindi ribadito: “La nuova veste grafica è una prima fase di trasformazione in coerenza con le esigenze di fondo della nuova Amministrazione e che adegueremo passo dopo passo accogliendo i suggerimenti di tutti”.


INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>