Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Arte > 27 Ottobre 2011

Grande successo in Carinzia per i 12 fotografi triestini dell'associazione “Roiano per tutti”

I fotografi triestini dell2associazione "Roiano per tutti"

Feldkirchen (--) - Grande successo e apprezzamento - con l'alabarda di Trieste a sventolare sul pennone del Municipio della cittadina austriaca - per la rappresentanza triestina composta da 12 fotografi e dal gruppo organizzato dall'Associazione “Roiano per tutti” di Trieste per l'inaugurazione della Mostra Fotografica “Trieste in Mostra - Immagini senza Confini” inaugurata il 21 ottobre scorso a Feldkirchen, in Carinzia.

Su invito del Foto Art Club di Feldkirchen, presso la Fachhochschule Kärnten di Feldkirchen dal 21 ottobre 2011 al 28 febbraio 2012 rimarranno esposte le opere di 12 fotografi triestini: Laura Rugo Feresin, Daria Cragnolin, Gioeli Cipollone, Fabio David, Roberto Pertoldi, Fabio Angeli, Dorotea Bottino, Sergio Roiaz, Sergio Lorenzutti, Luca Baolini, Martina Bottaz, Franco Ramani e Susanna Serri. La Mostra è impreziosita dalle “sculture lignee” di Giorgio Turolla e dagli “sbalzi su rame” di Marta Rigotti.

Nel corso della cerimonia di inaugurazione, allietata dal gruppo bandistico triestino “Le solite Legere” e moderata da Heinz, hanno portato il proprio saluto il direttore della Fachhochschule, professor Holger Penz e l'assessore al Turismo e Cultura del Comune di Feldkirchen, Robert Schurian, che ha elogiato il collegamento tra le foto e i prodotti tipici di Trieste e affermato che si tratta solo dell'inizio di una proficua collaborazione.
Il Presidente del Club Foto "Roiano per Tutti", Dorotea Bottino, ha ricordato come l'idea fosse nata a Trieste in occasione della 1.a “Mostra Internazionale d’Arte Pittura e Fotografia” e ha ringraziando tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dell'evento e per il sostegno la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, il Comune di Trieste e la Pro Loco Trieste, rinnovando l'invito per i fotografi austriaci alla 2.a edizione della “Mostra d’Arte, Pittura e Fotografia” che si svolgerà dal 9 al 18 dicembre 2011 presso la sala del Centro Culturale della III Circoscrizione in Villa Prinz a Trieste. Sono quindi intervenuti - auspicando un'intensificazione dei rapporti e un'ulteriore crescita della collaborazione tra Carinzia e Friuli Venezia Giulia e tra Feldkirchen e Trieste in particolare nell’ambito degli interscambi culturali transfrontalieri - Sandra Facchettin, in rappresenentanza dell'Assessorato regionale al Turismo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia" e, per il Comune di Trieste, il consigliere comunale Roberto de Gioia.

In conclusione è stato proiettato il video, frutto del progetto bilingue "La gocciolina d'acqua Tropfolina - L'acqua non conosce confini – e il realtivo libro, presentati dalla co-responsabile della scuola elementare di Feldkirchen, Brigitte Lackner. Al vernissage è seguito un buffet di assaggio dei prodotti Triestini allietato dalle note della banda, scatenatasi per richiamare tutti in piazza.
L’evento ha assunto quindi le dimensioni di una vera e propria “festa” in piazza, con la partecipazione dell'Associazione “Roiano per tutti”, della Pro Loco Trieste, degli espositori enogastronomici “Ts Uuper” e “I Bomboni” che hanno portato in terra di Carinzia i prodotti tipici triestini affiancati da rappresentanti dell'artigianato artistico locale per fondere e arricchire le proprie culture e tradizioni.
La trasferta è stata resa possibile grazie all'invito dell’Assessorato al Turismo e Cultura di Feldkirchen, il patrocinio del Comune carinziano e la collaborazione del Foto Art Club di Feldkirchen, presieduto da Manfred J. Shusser.

Leggi le Ultime Notizie >>>