Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Attualità > 18 Ottobre 2011

Ancora posti liberi a bordo di èStoriabus per le due uscite gratuite a Navarons

èStoriabus - logo

Pordenone (PN) - In occasione delle celebrazioni per il centenario della Banca Popolare FriulAdria nel mese di ottobre 2011, dedicato – nell’anno del 150.o anniversario dell’Unità d’Italia – al ricordo degli eventi risorgimentali nel Friuli occidentale, e in particolare dei moti che si svolsero a Navarons nel 1864, l’Associazione culturale èStoria propone un itinerario storico a bordo di èStoriabus dal titolo “La banda delle Alpi friulane”. L’uscita si svolgerà con il medesimo programma sabato 22 e sabato 29 ottobre 2011.

La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria: informazioni e prenotazioni presso l’Associazione culturale èStoria di Gorizia fino a esaurimento dei posti disponibili: tel. 0481.539210, eventi@leg.it, da lunedì a venerdì in orario 8.30-12.30 e 15.30-19.30, www.estoria.it.

Il percorso, con partenza alle 9 e ritorno alle 13.45 a Pordenone, porterà alla scoperta dei luoghi che, tra il 16 ottobre e l’8 novembre 1864, tra la costituzione dello Stato unitario italiano del 1861 e la terza guerra d’indipendenza nel 1866, videro lo svolgersi dei moti di Navarons, tentativo insurrezionale risorgimentale italiano in Friuli sotto la dominazione austriaca. L’escursione sarà guidata da Alberto Vidon che, durante il percorso, provvederà a dare un opportuno inquadramento sul Risorgimento in Friuli, e nel Friuli occidentale in particolare. A Navarons, per l’approfondimento specificamente dedicato ai moti del 1864, è prevista la presenza di Dino Barattin, studioso ed esperto conoscitore dei moti di Navarons cui ha dedicato ampia produzione di ricerca.


INFO/FONTE:
Associazione culturale èStoria
c/o Libreria Editrice Goriziana
corso Giuseppe Verdi, 67 - Gorizia
tel: +39.0481.539210
fax: +39.0481.538370
www.estoria.it
www.leg.it

Leggi le Ultime Notizie >>>