Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 23 Settembre 2011

Bookmark and Share

"Trieste ArteCultura" ricorda il giornalista e scrittore Luciano Comida

Luciano Comida

Duino Aurisina (TS) - Il mensile "Trieste ArteCultura" in collaborazione con il Centro d’Arte e Cultura Skerk hanno organizzato presso la sede del Centro a Ternova Piccola (Duino Aurisina) n. 15 per Sabato 24 settembre alle ore 17.30 un incontro pubblico in ricordo di Luciano Comida.

A qualche mese dalla scomparsa, avvenuta il 20 maggio scorso, del giornalista e scrittore per ragazzi triestino, è intenzione degli organizzatori compiere una prima ricognizione di quello che è stato il lavoro intellettuale ed educativo, oltre che l’impegno civile di Comida, sottraendola all’emotività dei primi momenti successivi al doloroso evento, . Si succederanno negli interventi gli amici Walter Chiereghin, giornalista e direttore del mensile Trieste ArteCultura, il critico e blogger Valerio Fiandra, Livio Sossi, docente di Storia e Letteratura per l’infanzia presso l’Università degli Studi di Udine e l’Università del Litorale di Capodistria, e il noto giornalista e scrittore Pietro Spirito.

La scelta del Centro Skerk come luogo dell’incontro non è casuale, ma risponde al contrario all’identificazione di quella sede come punto d’incontro tra le culture diverse e complementari che insistono sul territorio triestino. Il Centro Skerk si è fatto inoltre promotore negli ultimi anni di una riflessione sulla realizzazione di illustrazioni per l’infanzia che ha visto l’esposizione di alcune delle più significative presenze artistiche legate a Trieste, di cultura sia italiana che slovena, esposizione che è stata pretesto per compiere, in accordo con le scuole delle provincie di Trieste e Gorizia, un’articolata attività ludica ed educativa nei confronti degli alunni, generosamente ospitati presso il Centro.

La serata dedicata a Luciano Comida vedrà inoltre la partecipazione di un gruppo musicale, i Lowlands di Edward Abbiati, che aveva conosciuto lo scrittore triestino, appassionato di musica rock, e aveva scritto per lui, mentre affrontava la dura malattia, un toccante pezzo intitolato A fragile man.

Un numero speciale di "Trieste ArteCultura" dedicato a Comida verrà distribuito ai partecipanti.
La serata sarà conclusa da un brindisi tra gli intervenuti.

Leggi le Ultime Notizie >>>