Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Alla Biblioteca statale Isontina le fotografie di Mauro Mikulin
Gorizia
Dal 14/11/19
al 29/11/19
La locandine
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
OMAGGIO AL “RINASCIMENTO DI PORDENONE” IN MUSICA, NEL TEMPO DI LEONARDO E ISABELLA D’ESTE
Museo civico d'arte Palazzo Ricchieri
Pordenone
Il 09/11/19
Barocco_Europeo_Contrarco Consort

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

Notizie > Incontri > 23 Settembre 2011

Bookmark and Share

Azra Nuhefendic e Marina Silvestri ospiti il 28 settembre alla LEG

"Le stelle che stanno giù" (Edizioni Spartaco)

Gorizia (GO) - Gli incontri di settembre alla Libreria Editrice Goriziana (corso Verdi 67, Gorizia) proseguono mercoledì 28 alle 17 con la presentazione del libro "Le stelle che stanno giù. Cronache dalla Jugoslavia e dalla Bosnia Erzegovina" (Edizioni Spartaco) della scrittrice e giornalista Azra Nuhefendic. Con l’autrice converserà la giornalista Marina Silvestri. L’ingresso è libero e aperto a tutti.
Un filo di sentimenti e memoria ripercorre gli ultimi vent’anni trascorsi dalla guerra nell’ex Jugoslavia: nella scrittura dell’autrice si riannodano così gli incontri delle persone, i ricordi dell’infanzia, la dolorosa umiliazione dell’adulto di fronte a tanto orrore.

Azra Nuhefendic, giornalista di Sarajevo, dal 1980 al 1992 ha lavorato presso la Radio Televisione di Belgrado. Dal 1995 vive e lavora in Italia, a Trieste. Collabora con varie testate, tra cui “Il Piccolo”. Nel 1986 ha vinto il Premio annuale della RTV di Belgrado per i suoi reportage sui minatori in Kosovo, nel 1989 il Premio nazionale per i servizi realizzati durante la rivoluzione in Romania, nel 2004 il Premio Dario D’Angelo, riservato a giornalisti non italiani. Nel 2010 ha vinto il premio europeo Writing for CEE con il racconto “Il treno”, contenuto nella raccolta “Le stelle che stanno giù”.

 
InNFO/FONTE:
LEG – Libreria Editrice Goriziana
tel: 0481.539210
e-mail: eventi@leg.it
www.leg.it

Leggi le Ultime Notizie >>>