Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > AttualitĂ  > 19 Settembre 2011

Bookmark and Share

Provincia: illustrati il "Percorso verso la marcia Perugia-Assisi" e "1.000 giovani per la pace"

L’assessore alle Politiche di Pace, Roberta Tarlao

Trieste (TS) - L’assessore alle Politiche di Pace, Roberta Tarlao, ha presentato questo pomeriggio il progetto Percorso verso la marcia Perugia Assisi e 1.000 Giovani per la Pace a Bastia Umbra. “Si tratta di un progetto che si articola in più giornate – ha spiegato l’assessore Roberta Tarlao – e che coinvolge i giovani sulle tematiche della pace.

La Marcia che si svolgerà domenica 25 settembre infatti, sarà preceduta il 23 e il 24 settembre dai 1.000 Giovani per la Pace a Bastia Umbra e da altre manifestazioni rivolte particolarmente ai giovani e al territorio di Trieste e provincia”. Mercoledí 21 settembre, nel pomeriggio a partire dalle 16.00, fra piazza della Borsa e piazza Unità si terrà l'ultima delle iniziative triestine, prima della partenza per la 50a Marcia Perugia - Assisi. Sarà l'ultima tappa del percorso "verso la Marcia" realizzato in città, che si è snodato tra incontri ed eventi dal 19 giugno al 21 settembre. I significativi e colorati interventi dei ragazzi del Collegio, che prevedono anche una mini Marcia e un minuto di silenzio in memoria delle vittime, verranno seguiti dal disegno del Cuore grande di Trieste, fatto di persone, in piazza Unità; dalla dispersione in mare di fiori in memoria delle vittime di guerre ed immigrazione, e da un saluto finale da parte della filarmonica di S. Barbara. Una decina di giovani triestini parteciperà ad un laboratorio specifico sugli Interventi civili di pace, all'interno dei "1000 giovani", manifestazione preparatoria della Marcia, che si terrà a Bastia il 23 e 24 settembre. Sono studenti che hanno partecipato ad un progetto, condotto assieme ad Arci Servizio Civile negli istituti Carducci, Volta, Galilei, Petrarca, Prešeren e Carli, e che vanno a confrontarsi ora con i ragazzi delle altre città.

La tradizionale partecipazione cittadina alla Marcia per la Pace e la Fratellanza fra i Popoli di domenica 25 settembre, muoverà da piazza Oberdan sabato sera in pullman ( ritrovo alle 23, partenza alle ore 24 ) e sarà di ritorno dopo la mezzanotte di domenica 25. Il costo del viaggio è fissato per gli studenti in 10 euro. Le prenotazioni si ricevono fino a sabato nella sede della Tavola provinciale per la Pace, in via Valdirivo 30 dalle 17 alle 19, telefono 338 211 8453.

Hanno preso parte oggi alla presentazione i rappresentanti delle seguenti associazioni; UDS Unione degli studenti, RIME / Libera, Gruppo interscolastico Niente Scuse, Lega Ambiente, Wwf, Italia Nostra, Emergency. R ancora, un referente delle Comunità degli Immigrati e uno della Filarmonica di S. Barbara. Aderisce all'iniziativa Amnesty international.

Leggi le Ultime Notizie >>>