Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 09 Agosto 2011

A Road Movies 2000 si proietta “In This world/Cose di questo mondo” di Michael Winterbottom

Teatri a Teatro 2011 - logo

Trieste (TS) - La rassegna cinematografica “Road Movies 2000”, curata da La Cappella Underground e Bonawentura in collaborazione con l’Associazione Casa del Cinema nell’ambito del festival Teatri a Teatro 2011 - Itinerari/Routes, promosso e organizzato dalla Provincia di Trieste, continua nel mese di agosto al Foyer Cecchelin, nello spazio esterno del Teatrino Franca e Franco Basaglia. Giovedì 11 agosto alle ore 21, il calendario propone il film drammatico “In This world – Cose di questo mondo” (2002) di Michael Winterbottom, in versione originale sottotitolata in italiano. In caso di maltempo, la proiezione avrà luogo all’interno del Teatrino. L’ingresso è libero.

“In This world – Cose di questo mondo” ha vinto l’Orso d’Oro al Festival di Berlino 2003. Dopo la fine del conflitto in Afghanistan, Jamal ed Enayat, due cugini che vivono in un campo profughi pakistano, decidono di partire alla ricerca di un futuro migliore. La loro meta, Londra, sembra però lontanissima nel corso di un viaggio pieno di difficoltà e stenti: in autobus fino a Teheran, seguendo l’antica via della seta diventata ormai una polverosa strada camionabile nel deserto; a piedi attraverso il Kurdistan, oltre il confine tra Iran e Turchia, e poi chiusi in un camion fino a Istanbul; poi stivati in un cargo da cui non tutti usciranno vivi, verso Trieste.
Da qui, dopo una movimentata sosta tra le vie del centro e attorno a Piazza Unità d’Italia, il viaggio riprende in treno alla volta di Parigi, e infine fra le ruote di un Tir nel tunnel della Manica. Girato con stile documentaristico, immagini sgranate e camera a mano, il film riassume la tragedia di milioni di rifugiati, che ogni anno mettono la propria vita nelle mani dei trafficanti di clandestini.

Il programma della rassegna “Road Movies 2000” osserverà una pausa nel giorno di Ferragosto e proseguirà giovedì 18 agosto con la proiezione della commedia on the road “Il treno per il Darjeeling” (2007) di Wes Anderson.

Coordinato dalla Provincia di Trieste, il festival Teatri a Teatro 2011, si avvale del fondamentale contributo della Fondazione CRTrieste, del sostegno di Regione Friuli Venezia Giulia, la concessione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Friuli Venezia Giulia - Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici del Friuli Venezia Giulia, la collaborazione dei Comuni della provincia e il supporto dell’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia. Si ringraziano i proprietari del Castello di Duino e i proprietari del Castello di Muggia.

INFO/FONTE: Ufficio Stampa Provincia di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>