Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 03 Agosto 2011

Cinemazero: i film in programmazione dal 5 all'11 agosto

"IL CIGNO NERO (BLACK SWAN)" di Darren Aronofsky - locandina film

Pordenone (PN) - I film in programmazione nelle salette Totò e Pasolini a Cinemazero e nell'arena estiva di cinema all'aperto di piazza Calderari.

Venerdì 5 agosto 2011
SalaPasolini - 19.30-21.45 IL CIGNO NERO (BLACK SWAN) di Darren Aronofsky
Nina Sayers è una ballerina del New York City Ballet che sogna di diventare protagonista in un importante spettacolo. La madre, un ex ballerina di scarso successo, è iperprotettiva e la costringe ad allenamenti estenuanti. Quando il direttore Thomas Leroy le affida il ruolo di protagonista ne “Il lago dei cigni”, Nina dovrà sostenere una dura prova che metterà a repentaglio il suo fragile equilibrio emotivo e psicologico.
SalaTotò - 19.15-21.15 UN GELIDO INVERNO di Debra Granik
Ree Dolly ha diciassette anni, è cresciuta troppo in fretta ed è alla disperata ricerca di suo padre, Jessup, che ha ipotecato la casa per pagarsi la cauzione ed uscire di prigione. Ree accudisce i due fratellini e la madre malata: se suo padre non si presenta in tribunale resterà, oltre che senza soldi, senza casa. Monti Ozark, Missouri, profonda America del Mid-West, povertà e un padre che entra ed esce dalla galera. Malgrado il suo aspetto esile e delicato, sulle spalle di Ree grava il peso di essere l’unica persona "adulta" e responsabile nella sua famiglia e l’assoluta necessità di ritrovare suo padre, per non perdere la casa ed evitare l’adozione dei fratellini che accudisce come una madre amorevole.
Cinema all'aperto piazza Calderari - 21.00. ingresso libero. HEREAFTER di Clint Eastwood
Hereafter, il nuovo film di Clint Eastwood è un thriller soprannaturale che vede protagoniste tre persone: George (Matt Damon) è un operaio americano che ha un rapporto speciale con l'aldilà, Marie (Cécile de France) una giornalista francese che ha avuto una esperienza tra la vita e la morte che ha sconvolto le sue certezze e Marcus (George McLaren e Frankie McLaren) uno studente londinese che ha perso la persona che gli era più vicina e cerca disperatamente delle risposte. Le loro storie finiranno con l'intrecciarsi, le loro vite verranno cambiate per sempre da quello che credono esista, o debba esistere, nell’altro mondo.

Sabato 6 agosto 2011
SalaPasolini - 19.30-21.45 IL CIGNO NERO (BLACK SWAN) di Darren Aronofsky
SalaTotò - 19.15-21.15 UN GELIDO INVERNO di Debra Granik

Domenica 7 agosto 2011
riposo

Lunedì 8 agosto 2011
SalaPasolini - 19.00-21.30 BIUTIFUL di Alejandro Gonzalez Inarritu
Questa è la storia di un uomo in caduta libera. Sulla strada verso la redenzione, l'oscurità illumina la sua via. In comunicazione con la vita nell'aldilà, Uxbal è un eroe tragico e padre di due figli che sente il pericolo della morte, lotta contro una realtà corrotta e un destino che lavora contro di lui per perdonare, per amare e per sempre.
SalaTotò - 19.15-21.15 UN GELIDO INVERNO di Debra Granik
Cinema all'aperto piazza Calderari - 21.00. ingresso libero. RIO di Carlos Saldanha
Il pappagallo Blu è probabilmente l’ultimo esemplare di una rara specie di pennuti. O almeno: crede di essere un superstite. Risiede tranquillo in uno zoo del Minnesota quando scopre che è stato avvistato in Sud America un altro volatile della sua stessa famiglia, un esemplare di sesso femminile di nome Gioiel. Blu, allora, lascia il suo zoo e si mette in viaggio per Rio nella speranza di incontrarla.

Martedì 9 agosto 2011
SalaPasolini - 19.00-21.30 BIUTIFUL di Alejandro Gonzalez Inarritu
SalaTotò - 19.15-21.15 UN GELIDO INVERNO di Debra Granik
Piancavallo. Sala Congressi - 21.15. Ingresso libero. Festival FilmMakers al Chiostro per giovani registi emergenti. Cortometraggi e videoanimazioni

Mercoledì 10 agosto 2011
SalaPasolini - 19.00-21.30 BIUTIFUL di Alejandro Gonzalez Inarritu
SalaTotò - 19.15-21.15 UN GELIDO INVERNO di Debra Granik
Arena all'aperto piazza Calderari - 21.00. ingresso libero. Cineconcerto Gianluca Petrella, spettacolo “Exp and Tricks”. Il musicista, considerato fra i più dotati trombonisti jazz a livello mondiale, improvvisa dando voce ad alcuni cortometraggi dei primi anni del cinema.

Giovedì 11 agosto 2011
SalaPasolini - 19.00-21.30 BIUTIFUL di Alejandro Gonzalez Inarritu
SalaTotò - 19.15-21.45 POETRY di Lee Chang-Doong
In un piccola città nella provincia del Gyeonggi attraversata dal fiume Han, Mija vive col nipotino, studente liceale. Mija è una donna eccentrica, curiosa, che ama curare il suo aspetto e che indossa cappellini con motivi floreali e vestiti dai colori vivaci. Per caso inizia a seguire dei corsi presso il centro culturale del suo quartiere, e, per la prima volta in vita sua compone un poema. Le sembra di scoprire per la prima volta cose che ha sempre avuto davanti agli occhi..


INFO/FONTE:
Cinemazero - Ufficio Stampa
www.cinemazero.org

Leggi le Ultime Notizie >>>