Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Giovedi? bibliotechiamoci!: “Le geografie dei cibi”
Biblioteca comunale "Quarantotti Gambini"
Trieste
Il 23/08/18
Giovedi? Bibliotechiamoci!
Visita guidata alla mostra "Vetro, la mia seconda pelle"
Magazzino delle Idee
Trieste
Il 23/08/18
Gordana Drinkovic (foto: Ufficio Stampa mostra “Vetro, la mia seconda pelle”)
Lunatico Festival 2018: "La ragazza con la Leica" - Incontro con Helena Janeczek
Posto delle fragole - Parco di San Giovanni
Trieste
Il 23/08/18
Janeczek, ragazza con la leica (foto: Ufficio Stampa Lunatico Festival)

enogastronomia

Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/16
al 31/12/18
Purcit in Staiare Purcit in Staiare
centro cittadino
Artegna (UD)
Dal 01/01/16
al 31/12/18
Magnemo fora de casa Magnemo fora de casa
Ristoranti del Monfalconese
Monfalcone (GO)
Dal 01/01/16
al 31/12/18

 

Notizie > AttualitĂ  > 12 Ottobre 2006

Bookmark and Share

La Colomba di Venezia, il ristorante degli artisti

di Edoardo Paticchio

La Colomba di Venezia, fotografia

Venezia (VE) - La “Colomba” è uno storico ristorante veneziano, risalente all’inizio del XX secolo, ed è tutt’ora attivo. Il locale nel 1929 viene rilevato da Arturo Deana e in pochi decenni diventa un punto di riferimento per gli artisti che soggiornano a Venezia.

Assume così fama internazionale, e viene frequentato tra gli altri da Carrà, Morandi, De Pisis, Sironi, De Chirico, Campigli, Chagall, Kokoschka e Picasso.

Arturo Deana diviene un grande appassionato d’arte e collezionista e nel 1946, poco dopo la conclusione degli eventi bellici, il noto gallerista Carlo Cardazzo, fondatore della galleria “del Cavallino” a Venezia e della galleria “Il Naviglio” a Milano, lo coinvolge nell’organizzazione un premio riservato agli artisti.

Nasce così la manifestazione internazionale “Premio di pittura de La Colomba”, che seleziona oltre 160 artisti italiani e stranieri che esporranno in alcuni padiglioni ai Giardini di Venezia, fatti restaurare per l’occasione da Arturo Deana.

Leggi le Ultime Notizie >>>