Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 09 Febbraio 2007

Bookmark and Share

InnovAction 2007: all'Ariston c'è "Things to come"

Things to come

Trieste (TS) - Nell'ambito di InnovAction 2007, quarto appuntamento con la rassegna "Immagini del Futuro" questa sera, venerdì 9 febbraio alle ore 20.30, al Cinema Ariston di Trieste. In programma il film "Things to come" (La vita futura – Nel 2000 guerra o pace) realizzato nel 1936 dal regista William Cameron Menzies e dallo scrittore H.G. Wells. La pellicola sarà presentata dal giornalista scientifico Fabio Pagan (della Sissa di Trieste) e sarà proiettata in edizione originale con sottotitoli italiani. L’ingresso è gratuito.
La rassegna itinerante "Immagini del Futuro" è organizzata dal festival della fantascienza di Trieste Scienceplusfiction in collaborazione con il CEC di Udine ed è un’iniziativa che anticipa le giornate clou del Salone InnovAction, promosso dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia in collaborazione con l’Università di Udine e di Udine Fiere, in programma a Udine dal 15 al 18 febbraio.

Sceneggiato da H.G. Welles, "Things to come" mette in scena “il sogno della tecnocrazia efficiente, illuminata, perfetta e al di sopra dei conflitti sociali”. Il romanzo di partenza, "The Shape of Things to Come" (1933), appartiene al nutrito gruppo di opere wellsiane più vicine al saggio di futurologia e allo scritto polemico che al «romanzo scientifico». Il libro prefigurava le rovinose conseguenze di una guerra mondiale, senza però curarsi di intreccio e personaggi «romanzeschi». D’accordo con Alexander Korda, lo scrittore provvede a uno script con uno sviluppo narrativo più adatto alla traspThings to come (una scena)osizione cinematografica. Il coinvolgimento di Wells si rivela capillare, e abbraccia anche costumi, scenografie, musiche.
Per maggiori informazioni sull'evento e sulla rassegna si può contattare a Trieste La Cappella Underground / Scienceplusfiction (via Economo n. 12/9) allo 040-3220551, oppure a Udine il Centro Espressioni Cinematografiche (via Villalta, 24) allo 0432-299545.

Leggi le Ultime Notizie >>>