Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > AttualitĂ  > 23 Maggio 2011

Bookmark and Share

Targa marmorea in memoria di Cesare Rubini al PalaTrieste

Cesare Rubini

Trieste (TS) - Mercoledì 25 maggio, con inizio alle ore 12.00, al PalaTrieste, in via Flavia n.3, si terrà la cerimonia d’intitolazione e scoprimento di una targa marmorea in memoria di Cesare Rubini, campione e dirigente sportivo, nato a Trieste il 2 novembre del 1923 e morto a Milano l’8 febbraio di quest’anno.

Pallanuotista, cestista, allenatore e dirigente di pallacanestro, Cesare Rubini è stato uno dei più versatili e vincenti atleti italiani. Oro olimpico nella pallanuoto a Londra nel 1948 e bronzo a Helsinki nel 1952. Argento agli europei di pallacanestro in Svizzera nel 1946. Nel suo curriculum azzurro ci sono 29 partite con la nazionale italiana di pallacanestro e 84 con quella di pallanuoto. Più volte campione italiano di pallanuoto e di pallacanestro.

Nel basket, tra il 1957 e il 1972, è stato anche allenatore della Simmenthal Milano, vincendo 9 scudetti, la Coppa Campioni nel 1966, la Coppa delle Coppe nel 1971 e nel 1972 e la Coppa Italia nel 1972. E’ stato l’unico atleta al mondo ad essere inserito nelle “Hall of Fame” di basket nel 1994 e di pallanuoto nel 1999.

Tra i tanti riconoscimenti ottenuti, a Cesare Rubini è stato assegnato anche il San Giusto d’Oro 1994, tradizionale premio dei cronisti triestini per un concittadino che è stato “ambasciatore” di Trieste nel mondo.

INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>