Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Universo Buenos Aires: Borges e Piazzolla allo specchio
Parco Coronini Cronberg
Gorizia
Il 22/06/19
Buenos Aires
Note in Città 2019, Stagione concertistica itinerante negli scenari suggestivi di Gorizia e Cormòns
Parco Coronini
Gorizia
Dal 28/06/19
al 13/09/19
Rainbow of Magic Harps
Luigi Merola - Eterogeneo susseguirsi di cementonatura
Spazio Espositivo EContemporary
Trieste
Dal 21/06/19
al 07/09/19
particolare

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Ein Prosit Grado Ein Prosit - Grado
Presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado
Grado (GO)
Dal 12/07/19
al 14/07/19

Notizie > Incontri > 20 Maggio 2011

Bookmark and Share

Eric Idle dei Monty Python presenta con gli Oblivion il musical "Spamalot"

Eric Idle

Trieste (TS) - In occasione del debutto nazionale del musical "Spamalot" – in scena al Politeama Rossetti in esclusiva per l’Italia dal 24 al 29 maggio – il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia ha invitato Eric Idle, autore del musical e membro del mitico gruppo dei Monty Python, a raggiungere Trieste.

Idle sarà infatti in città lunedì 23 quando – alla Sala Bartoli alle ore 20.30 – incontrerà la stampa ed il pubblico e presenterà il suo Spamalot. L’incontro si svolgerà come una conversazione-intervista condotta da Peter Brown, direttore della British School di Trieste e sarà punteggiato dall’esecuzione da parte degli Oblivion di alcuni numeri musicali e comici dei Monty Python: un omaggio sentito, data la grande ispirazione che gli Oblivion traggono dallo humor dello storico gruppo.

Assieme a Graham Chapman, John Cleese, Terry Gilliam, Terry Jones e Michael Palin, Eric Idle ha connotato una stagione importante dello spettacolo comico contemporaneo: saranno dunque interessanti le sue riflessioni sul mondo dello spettacolo dei suoi inizi e di oggi.

La trasmissione della BBC Monty Python’s Flying Circus che vide la nascita del gruppo (le serie si succedono dal 1969 al 1974) fu un programma innovativo, ritenuto addirittura provocatorio per lo stile e per i contenuti. "Flying Circus" ha segnato un punto nodale nell’evoluzione della comicità: è stato scritto che nella commedia musicale britannica ha rappresentato ciò che i Beatles sono stati nel mondo musicale.

Ma l’influenza dei Monty Python continua a ispirare la comicità attuale. Ciò attraverso la vasta produzione del gruppo (basti pensare a film come "Monthy Python e il Sacro Graal", "Brian di Nazaret" e "Monty Python – Il senso della vita", agli show dal vivo e ai dischi) ma anche a quanto ognuno dei componenti, proseguendo singolarmente la propria carriera, continua a donare al pubblico (lo stesso musical di Idle Spamalot ne è un esempio, o il celebre film di John Cleese "Un pesce di nome Wanda").

Da non perdere dunque, l’incontro con una personalità del calibro di Idle, in una serata che regalerà riflessioni importanti, una “guida” per apprezzare meglio "Spamalot", ma anche show e sicuramente – conoscendone i protagonisti – tanti gustosi accenti di umorismo.
L’iniziativa è a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

INFO/FONTE: Ufficio Stampa Politeama Rossetti - Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia

Leggi le Ultime Notizie >>>