Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 02 Maggio 2011

Bookmark and Share

“Il filosofo nella polis”: giovedì 5 maggio al Gopcevich si parla di uomo e animale

Barbara de Mori

Trieste (TS) - Per il ciclo “Il filosofo nella polis”- organizzato dall’Area Cultura del Comune e dal Dipartimento di Filosofia, Lingue e Letteratura dell’Università di Trieste col contributo della Fondazione CRTrieste - Barbara de Mori parlerà su “L’uomo e l’animale: il cerchio in espansione” giovedì 5 maggio, alle 17.30, nella Sala Bobi Bazlen di Palazzo Gopcevich, in via Rossini 4.

Barbara de Mori: filosofa, è docente di Bioetica Veterinaria presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Padova. Ha pubblicato saggi, traduzioni, curatele e articoli in riviste italiane e straniere. E’ responsabile della Collana ‘Etica e Bioscienze’ presso l’editore Mimesis e dell’Accordo di Cooperazione Internazionale tra la Facoltà di Medicina Veterinaria di Padova e la Colorado State University, USA. Membro di comitati etici e di comitati scientifici di riviste ed enti culturali, nonchè direttore del Corso di Alta Formazione in ‘Gestione e valorizzazione della fauna. Tra i suoi principali interessi scientifici: dalle basi biologiche dell’etica alla bioetica animale, nei vari indirizzi di ricerca, dalle ricerche relative al benessere animale agli studi in merito alla qualità dei consumi; dalla ricerca sulla ‘qualità della vita’ animale alle riflessioni sui principi e metodi di ragionamento etico nel rapporto animali e società.

Tra le pubblicazioni recenti: "Che cos’è la bioetica animale", Carocci, Roma (2007); "Bioethics between pain and animal welfare. Veterinary" (2007); "Il significato dell’atto eutanasico tra interessi e finalità" (2009); Cattaruzza S., de Mori B. (a cura di) (2010), "Animali sulla soglia", Mimesis.

INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>