Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Il Rinascimento di Pordenone Con Giorgione, Tiziano, Lotto, Jacopo Bassano e Tintoretto
Pordenone
Dal 25/10/19
al 02/02/20
Mostra Pordenone
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
Concerti Aperitivo: 17 novembre 2019, Gorizia, Trio flauto, viola e violoncello
Palazzo De Grazia
Gorizia
Il 17/12/19
Tommaso Bisiak

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

Notizie > Incontri > 08 Aprile 2011

Bookmark and Share

Lunedì 11 aprile alla Quarantotti Gambini si presenta il volume in triestino "Capuceto Rosso"

La copertina del volume Capuceto Rosso

Trieste (TS) - E’ una primavera affollata di nuovi libri, quella della Sezione Ragazzi della biblioteca comunale Quarantotti Gambini.
Lunedì 11 aprile, alle ore 17.30 in via delle Lodole 7/a, la casa editrice Bianca&Volta di Povoletto, in collaborazione con il comune di Trieste, Area Cultura e Sport, Servizio Bibliotecario Urbano, presenterà il volume "Capuceto Rosso", che contiene la fiaba ben nota e pubblicata in molte edizioni, ma mai in triestino.

Il volume, infatti, è il primo della collana "Fregole", che prende il nome dalle briciole di pane che Pollicino lasciava quale traccia per poter tornare a casa, e che raccoglierà classici per ragazzi rigorosamente narrati in dialetto, in un ideale ritorno all’eredità ricevuta dal passato.

La fiaba è stata scritta con un vivace ritmo narrativo e un linguaggio fresco e spumeggiante da Cristina Marsi ed illustrata da Ingrid Kuris con efficacia e tocchi a volta umoristici. Il connubio di parole e immagini fa di questo volume un prodotto gradevole alla lettura ed estremamente piacevole per gli occhi.
E in attesa di leggere "Biancaneve", "El gato coi stivai", tutti rivisitati e riproposti in triestino, l’invito rivolto ai lettori dalle autrici e dall’editore è di ritrovare il tempo per narrare ai più piccoli le fiabe antiche e sperare che queste fregole possano fare il miracolo: "diese minuti de meno in computer e xe fato!".

Per informazioni:
Biblioteca Quarantotti Gambini - tel. 0400649556;
bibliocom@comune.trieste.it; www.bibliotecaquarantottigambini.it

INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste


Leggi le Ultime Notizie >>>