Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 30 Marzo 2011

Casa della Musica: venerdì 1° aprile si proietta il documentario "Garbage!" di Andrew Nisker

"Garbage! The revolution starts at home" di Andrew Nisker

Trieste (TS) - Nell’ambito della campagna “Semplici Scelte, Grandi Cambiamenti - Progetto di Comunicazione e Educazione sul tema dei Rifiuti Urbani per la Sostenibilità Ambientale” finanziato dalla Regione FVG e realizzato dal Laboratorio Regionale di educazione Ambientale (LaREA ARPA FVG), in collaborazione con La Cappella Underground e il Festival CinemAmbiente di Torino, si terrà venerdì 1 aprile 2011 alle ore 20.30 presso l'auditorium della Casa della Musica di Trieste (Via Dei Capitelli 3) la proiezione del documentario "Garbage! The revolution starts at home" di Andrew Nisker, documentario di produzione canadese che dimostra come il nucleo familiare sia diventato uno dei più feroci predatori ambientali del nostro tempo.

Il film sarà presentato da Sergio Sichenze (direzione LaREA) e da Erica Zugna (Acegas Aps). La proiezione sarà a ingresso libero.

La proiezione in oggetto fa parte di una serie di iniziative legate alla campagna “Semplici Scelte, Grandi Cambiamenti - Progetto di Comunicazione e Educazione sul tema dei Rifiuti Urbani per la Sostenibilità Ambientale” che ha l’obbiettivo di sensibilizzare la popolazione sulle problematiche ambientali al fine di ridurre la produzione di rifiuti e promuovere la raccolta differenziata.

A tal proposito sarà allestito un furgone a “videobox” che girerà tra le principali piazze della regione per raccogliere delle video interviste sul tema rifiuti e che sarà presente a Trieste dal 1 aprile al 3 aprile in Piazza della Borsa con i seguenti orari 11-13 e 15.30 – 19.30. Il furgone affiancherà uno stand divulgativo dedicato alla tematica dei rifiuti. Venerdì 1 aprile e sabato 2 aprile dalle 11.30 alle 12.30 è infine prevista una diretta di Radio Fragola direttamente dalla piazza.

-------------------

"Garbage! The revolution starts at home" (Canada 2008, col. 76’, v.o. sott. ita)
Regia di Andrew Nisker
Autunno 2005: la famiglia McDonald di Toronto inizia una singolare convivenza con la propria immondizia tenendola in garage per tre mesi. Il risultato? 83 sacchi colmi di spazzatura, 145 kg di umido e un odore poco piacevole. Deus ex machina di questa scelta è il regista Andrew Nisker, il cui scopo è mostrare, attraverso l’esperienza di un nucleo familiare, la reale portata della produzione e dello smaltimento dei rifiuti domestici. I protagonisti di questo intelligente documentario, in cui non mancano momenti spassosi, visitano i posti nei quali vengono stoccati i rifiuti di cui per anni si sono liberati senza troppe domande, costatandone l’impatto non privo di drammatiche conseguenze. In Garbage, il regista Andrew Nisker sposta l’attenzione da fenomeni come quello dello scioglimento dei ghiacciai o delle chiazze di petrolio ai nostri quartieri e nelle nostre case, in modo che la gente comune possa collegare questi fenomeni macroscopici alla propria vita quotidiana e modificare quindi le proprie abitudini inquinanti.

“A fine spettacolo, quando si riaccendono le luci nella sala, - dichiara il regista - prometto che vi sentirete arricchiti dalla consapevolezza che ognuno con le proprie scelte può fare la differenza. Bob Hunter, co-fondatore di Greenpeace mi disse una volta: ‘La rivoluzione incomincia a casa.’ E’ un pensiero semplice e forte che mi spinge a continuare a lottare per il futuro di mio figlio e di tutti i figli che erediteranno questo pianeta.”

INFO/FONTE:
La Cappella Underground
via Economo n.12/9
34123 - Trieste (Italy)
tel +39 040 3220551
fax +39 040 3225220
e-mail: info@lacappellaunderground.org
web: www.lacappellaunderground.org

Leggi le Ultime Notizie >>>