Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > AttualitĂ  > 26 Marzo 2011

Bookmark and Share

Presentato il dvd ufficiale del Corso mascherato del 58° Carnevale di Muggia

Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano

Muggia (TS) - E' stato presentato ufficialmente ieri al Caffè Teatro Verdi di Muggia il dvd ufficiale del Corso mascherato del 58° Carnevale di Muggia nel corso di un brindisi offerto ai principali attori dell'evento dall'Amministrazione comunale alla presenza dei Presidenti delle otto Compagnie. Mentre sul video scorrevano le immagini che hanno ripercorso il successo della sfilata del 6 marzo scorso, salutato da quasi 35mila presenza, il rinfresco ha offerto l'occasione per pronunciare un ringraziamento a quanti anche quest'anno si sono prodigati con spirito volontario per la perfetta riuscita della manifestazione con cui Muggia si identifica, per tracciare un bilancio dell'edizione appena andata in archivio e per cominciare a riflettere, anche se ancora in modo informale, sulle modalità della prossima.

“A nome dell'Amministrazione – ha esordito Roberta Tarlao - un grazie e i complimenti per la perfetta riuscita della sfilata: è stato un lungo, avvincente numero di cabaret senza soluzione di continuità. Questa edizione coincideva con la conclusione del mio mandato di assessore con delega al Carnevale: sono stati cinque anni bellissimi di proficua e splendida collaborazione e mai come in questa edizione tutti si sono superati. Il Carnevale di Muggia è un prodotto di altissima qualità che il Comune intende valorizzare ulteriormente anche sul versante economico, facendolo fruttare per la Città e non, come finora è avvenuto, da sostenere a spese della cittadinanza”.

“Siamo alla fine di un ciclo – ha concluso il sindaco, Nerio Nesladek – e sotto elezioni, ma il Carnevale è un momento in cui Muggia si riconosce interamente nel suo Carnevale, e gli unici colori non sono quelli politici, ma quelli delle 2.700 maschere che sfilano e si impegnano al massimo tutto l'anno per la riuscita di un evento che appartiene a tutta la Città. Che si è dimostrata unita rispetto agli attacchi della stampa che sembra quasi volesse colpire una manifestazione-simbolo di Muggia. Un segnale importante, perché i sindaci si succedono, ma il Carnevale e il suo spirito fortunatamente rimangono”.

Nesladek ha voluto ricordare “l'enorme successo di pubblico, con quasi 35mila spettatori, 2.700 maschere in sfilata, 0 incidenti. Abbiamo contato su un numero elevatissimo di turisti e registrato accessi record al sito internet delle compagnie del Carnevale, che nel solo giorno della sfilata ha ottenuto 20mila contatti e 200mila in totale. Abbiamo messo in atto misure di controllo che hanno dato i risultati sperati, emesso un'ordinanza per fronteggiare l'abuso di alcol, attivato una collaborazione con il Progetto Overnight per la prevenzione e la corretta educazione sui danni derivanti nei giovani dal consumo di alcolici: nulla è stato lasciato al caso e possiamo affermare che il nostro filtro, attuato grazie alle forze dell'ordine e agli steward – che ringraziamo per il grande lavoro svolto - ha funzionato. Muggia, e i Muggesani (adulti e giovani) hanno tutti risposto bene”.

“La macchina organizzativa ha funzionato perfettamente – conferma il presidente dell'Associazione delle Compagnie del Carnevale, Massimo Santorelli – e ha pagato la scelta di dotarsi di figure professionali che fungessero da registi del Carnevale (e a beneficiarne è stato lo spettacolo). Il Corso mascherato è andato benissimo grazie alla grande motivazione delle Compagnie, testimoniata dal costante aumento delle maschere in sfilata, e all'impegno dell'associazione. Se le Compagnie riterranno autonomamente di ricandidarmi, essendo in scadenza di mandato, lavoreremo insieme per continuare a costruire un prodotto che non si assembla in due giorni, e solo quando avrà raggiunto l'eccellenza potremo pensare di venderlo. Siamo già sulla buona strada, come dimostra la folla che assiste ogni anno alla sfilata, e lavoreremo anche sulla crescita del Carnevale estivo per realizzare un pacchetto che sia doppiamente vendibile. Il Comune deve credere nel Carnevale per il suo indotto turistico e quale toccasana per il commercio locale”.

Il dvd con la ripresa completa del Corso mascherato è disponibile da oggi presso la sede dell’Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano di via Roma, 20 (tel. 040330616), aperta la mattina dalle 8.30 alle 12.30.

Ed è ancora aperto il 6° Concorso fotografico nazionale dedicato al Carnevale e aperto a tutti i fotoamatori residenti in Italia e che ogni anno ha visto un sempre maggiore numero di iscritti, da tutta Italia e anche dall'estero. Il termine ultimo per la consegna delle opere è fissato per il 6 aprile. Le premiazioni si terranno il 19 aprile alle ore 18 in Sala “G. Millo” in piazza della Repubblica, 4 a Muggia (seguirà l’inaugurazione della mostra delle opere partecipanti presso la Sala espositiva di via Roma, 20).

Il Carnevale di Muggia gode del sostegno di Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Provincia di Trieste, Camera di commercio IAA di Trieste e Fondazione CRTrieste.

Il 58° CARNEVALE MUGGESANO è online sul sito www.carnevaldemuja.com da dove è possibile anche scaricare immagini ad alta risoluzione.

Leggi le Ultime Notizie >>>