Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Il Rinascimento di Pordenone Con Giorgione, Tiziano, Lotto, Jacopo Bassano e Tintoretto
Pordenone
Dal 25/10/19
al 02/02/20
Mostra Pordenone
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
Concerti Aperitivo: 17 novembre 2019, Gorizia, Trio flauto, viola e violoncello
Palazzo De Grazia
Gorizia
Il 17/12/19
Tommaso Bisiak

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

 

Notizie > AttualitĂ  > 03 Marzo 2011

Bookmark and Share

Le ordinanze comunali in vigore nei giorni del Carnevale Muggesano

Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano

Muggia (TS) - Visto l’esito positivo riscontrato nelle passate edizioni e i risultati ottenuti in termini di ordine pubblico, anche quest'anno verrà applicata, con un impianto sostanzialmente immutato, l'ordinanza nata nel 2002 e poi perfezionata e migliorata in base alle esperienze.

“Si tratta – spiega il sindaco di Muggia, Nerio Nesladek - della riproposizione di un’ordinanza che ha avuto pieno consenso, è stata condivisa dai cittadini e ha funzionato in termini di sicurezza per la cittadinanza e per tutti i fruitori del Carnevale. In particolare poi quest'anno, l'ordinanza è stata resa ancora più semplice e di facile leggibilità grazie a una strutturazione per punti”.

Sabato 5 e martedì 8 marzo dalle ore 14.00 sarà vietata la vendita nei negozi di alimentari di alcolici e superalcolici per asporto, mentre negli stessi giorni e orari nei pubblici esercizi sarà vietata la somministrazione di superalcolici e il loro consumo su pubblica via.
Dalle ore 12 di venerdì, sabato e martedì e fino alle 6 del giorno seguente, sarà in ogni caso vietato circolare con contenitori di qualunque materiale e riempiti da qualsiasi liquido e dalle ore 18.00 la somministrazione di bevande sarà consentita solo in bicchieri di plastica.

L’ordinanza, oltre al centro storico, riguarda anche la “location” di piazzale Alto Adriatico, sede del “Palacarnevale”, dove vigeranno le stesse regole del centro storico, ma è previsto un orario più ampio per gli intrattenimenti musicali: tutti i giorni fino alle 2, martedì, venerdì e sabato fino alle 3.

In centro storico e zone limitrofe si potrà fare musica tutti i giorni fino alle 23.30. Sabato, domenica e martedì l’orario sarà prolungato fino alle 24.

Un ulteriore divieto, deciso a tutela della pulizia delle strade, riguarda l’ingresso ai varchi debitamente transennati nelle vie non direttamente interessate dalla festa, ad eccezione dei residenti.
Per il decoro cittadino verrà mantenuto il rafforzamento delle pulizie straordinarie in occasione delle serate di festa, per restituire fin dal primo mattino alla cittadinanza e ai turisti una cittadina linda e perfettamente vivibile.

Per garantire che il divertimento si svolga in piena sicurezza e a misura di famiglia, degli “steward” affiancheranno le forze dell’ordine. Verranno effettuati controlli sulle strade di accesso a Muggia, e la polizia stradale si preoccuperà di prevenire comportamenti scorretti alla guida.

------------------

Di seguito l'Ordinanza semplificata per punti:

SUPERALCOLICI - Sabato 5 e martedì 8 marzo dalle ore 14.00 sarà vietata la vendita nei negozi di alimentari di alcolici e superalcolici per asporto, mentre negli stessi giorni e orari nei pubblici esercizi sarà vietata la somministrazione di superalcolici e il consumo su pubblica via.

BOTTIGLIE – Venerdì 4, sabato 5 e martedì 8 la somministrazione e la vendita di bevande dopo le 18 sarà consentita solo in bicchieri di plastica. Dalle ore 12 di venerdì, sabato e martedì e fino alle 6 del giorno seguente, sarà in ogni caso vietato circolare con contenitori di qualunque materiale e riempiti di qualsiasi liquido.

BOMBOLETTE SPRAY - L'ordinanza ripropone il divieto di vendita e utilizzo delle bombolette spray, in modo da salvaguardare edifici, monumenti e abiti dei cittadini, ma pure con l'intento di contribuire a riscoprire e incentivare nei più giovani l'utilizzo degli innocui e più tradizionali coriandoli e serpentine.

MUSICA - Si potrà fare musica in centro tutti i giorni fino alle 23.30. Sabato, domenica e martedì l'orario sarà prolungato fino alle 24. I soli "gratini" autorizzati saranno quelli ufficiali delle Compagnie di Carnevale.

PALACARNEVALE - Nella struttura allestita nell'area ex Alto Adriatico saranno in vigore le stesse regole del centro storico, ma è previsto un orario più ampio per gli intrattenimenti musicali: tutti i giorni fino alle 2, martedì, venerdì e sabato fino alle 3.

STRADE - Un ulteriore divieto, a tutela della pulizia delle strade, riguarda l'ingresso nelle vie non direttamente interessate dalla festa, ad eccezione dei residenti, che saranno transennate. Particolare attenzione verrà riservata alla pulizia del centro storico, per restituire fin dal mattino una cittadina vivibile ai residenti.

SICUREZZA - Degli "steward" affiancheranno le forze dell'ordine per garantire che il divertimento si svolga in piena sicurezza. Le forze dell'ordine effettueranno controlli sulle strade di accesso a Muggia, e la polizia stradale si preoccuperà di prevenire comportamenti scorretti alla guida.

TRASPORTI - Sabato, domenica e martedì le corse della linea 20 saranno intensificate negli orari degli spettacoli e della Sfilata. La Trieste Trasporti S.p.A ha previsto l’intensificazione della linea 20 per Muggia sabato 5 e martedì 8 marzo con l’intensificazione del servizio regolare dalle ore 19.30 e fino alle ore 21.30 e corse speciali di ritorno a partire dalle ore 23.30 fino alle 05.30. Domenica 6 marzo intensificazione del servizio regolare dalle ore 12.00 alle 24.00; servizio navetta da "Molo Balota (parcheggi) a Muggia" a partire dalle ore 12.00 e servizio di sfollamento al termine della manifestazione.

LIMITAZIONI AL TRAFFICO E DIVIETI DI SOSTA – Sabato e martedì a partire dalle 20 fino alla conclusione delle manifestazioni è previsto lo spostamento progressivo delle zone di sosta mediante l’istituzione del divieto di transito in direzione Muggia centro per tutti i veicoli privati, esclusi i mezzi pubblici, i veicoli di soccorso e di emergenza e di quelli dei residenti.
Domenica 6 marzo in occasione del Corso mascherato viene istituito dalle ore 12.30 alle ore 20.00 il divieto di transito per tutti i veicoli privati, ad esclusione di quelli dei residenti, lungo via di Trieste - via Battisti – via Manzoni – riva de Amicis: dall’intersezione di via di Trieste con il cavalcavia per S. Barbara (Molo Balota) in direzione di Muggia, via Battisti, porticciolo. E’ prevista invece la chiusura totale al traffico dalle ore 13.00 alle ore 21.00 della galleria di Muggia centro – via Roma – largo Caduti Libertà.

L'ordinanza è consultabile anche sul sito del Comune di Muggia all'indirizzo web "www.comune.muggia.ts.it".



Leggi le Ultime Notizie >>>