Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > AttualitĂ  > 09 Febbraio 2011

Bookmark and Share

"Giorno del Ricordo": domani, 10 febbraio, la solenne cerimonia alla Foiba di Basovizza

Giorno del Ricordo

Trieste (TS) - Promossa da Comune e Provincia di Trieste e dal Comitato per i Martiri delle Foibe, si terrà domani, giovedì 10 febbraio, al Monumento Nazionale della Foiba di Basovizza, la solenne cerimonia del “Giorno del Ricordo”, ricorrenza istituita dal Palamento italiano, con la legge n. 92 del 30 marzo 2004, per onorare la memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano dalmata e delle vicende del confine orientale del secondo dopoguerra.

Alla presenza di autorità civili, militari e religiose, la cerimonia inizierà alle ore 10.00, con l’ingresso dei gonfaloni, l’alzabandiera, l’onore ai martiri delle foibe, la santa messa, celebrata dall’arcivescovo mons. Giampaolo Crepaldi, la lettura della “Preghiera degli infoibati” e gli interventi istituzionali. Alla cerimonia interverranno anche 120-150 rappresentanti e appartenenti a 19 sezioni dell’Associazione nazionale alpini. Dopo la cerimonia di Basovizza, una delegazione si recherà a rendere omaggio anche alla Foiba di Monrupino.

Da segnalare che nel pomeriggio, alle ore 16.00, al ridotto del teatro Giuseppe Verdi, presente il presidente della Camera Gianfranco Fini, con il prefetto Alessandro Giacchetti e il sindaco Roberto Dipiazza, si terrà la cerimonia di consegna dei riconoscimenti ai familiari degli infoibati. A seguire, alle ore 17.00 al Civico Museo della Civiltà Istriana, Fiumana e Dalmata di via Torino 8, sarà inaugurata la mostra “10 febbraio. Giorno del Ricordo, Istria Fiume e Dalmazia”, a cura dell’Istituto Regionale per la Cultura Istriano-fiumano dalmata e della Lega Nazionale.

INFO/FONTE: Ufficio Stampa Comune di Trieste

Leggi le Ultime Notizie >>>