Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Universo Buenos Aires: Borges e Piazzolla allo specchio
Parco Coronini Cronberg
Gorizia
Il 22/06/19
Buenos Aires
Note in Città 2019, Stagione concertistica itinerante negli scenari suggestivi di Gorizia e Cormòns
Parco Coronini
Gorizia
Dal 28/06/19
al 13/09/19
Rainbow of Magic Harps
Luigi Merola - Eterogeneo susseguirsi di cementonatura
Spazio Espositivo EContemporary
Trieste
Dal 21/06/19
al 07/09/19
particolare

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Ein Prosit Grado Ein Prosit - Grado
Presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado
Grado (GO)
Dal 12/07/19
al 14/07/19

Cultura > Musica > 22 Dicembre 2006

Bookmark and Share

Special Christmas con dj Kenny Carpenter (Studio 54)

dj Kenny Carpenter

Bistrigna (GO) - Per una magica notte di Natale, ritorna in regione la grande “disco”. Clima da “Febbre del sabato sera” il 25 dicembre alla discoteca “Joy” (ex “La Bomba” a Bistrigna, sulla strada provinciale Monfalcone-Grado in direzione Grado) dove per la prima volta a Monfalcone a mettere i dischi sarà un disc-jockey leggendario: direttamente dal club newyorchese Studio 54, dalle ore 21 e per tutta la notte (sei ore di fila!), si esibirà un autentico mito della consolle. A indossare le cuffie nell'evento assoluto di fine anno, "Special Christmas Dj Set", from Studio 54 NYC – in una serata firmata Help, Touch e Radio Fantasy - sarà nientemeno che Kenny Carpenter, autentica leggenda dell’house music.
Carpenter, 48 anni, ammirato di recente al Cantera di Sistiana, è considerato uno dei padri fondatori della dance. Ha iniziato la sua carriera come tecnico delle luci muovendosi tra alcuni tra i più caldi club underground della Grande Mela, ma la sua esplosione avviene nei primi anni ’80 quando viene assunto per girare i dischi allo storico club Studio 54 di New York, locale tra i capostipiti di tutte le discoteche del mondo, un luogo in cui transitavano provocazione ed edonismo (due parole chiave di quegli anni) e in cui non era raro incontrare personaggi come Andy Warhol, Mick Jagger, Elizabeth Taylor, Sylvester Stallone, Michael Jackson, Calvin Klein e moltissimi altri. Ed è qui che un giovanissimo Carpenter è tra i dj che rendono unico lo Studio, ammirato in vari film e ascoltato su numerose compilation che celebravano il suo sound precursore dei tempi. Allora, mostri sacri come Larry Levan e David Mancuso erano il suono dell’underground. Kenny al loro pari spingeva su sonorità disco, electro, garage e soul.
Dopo un'esperienza intensa come quella dello Studio 54, Kenny non si è fermato (attualmente il suo dj set prevede musica house americana, ma è lecito aspettarsi di tutto) e macinando chilometri ha toccato le più importanti dancefloor del mondo tra cui il Ministry of Sound di Londra, nonché Svizzera, Germania, Norvegia, Canada, Austria, Hong Kong, Giappone, Irlanda, Spagna e Grecia.
Per maggiori informazioni: 3479620083, www.helpiscoming.com, www.stereophonic.it, info@stereophonic.it.

Leggi le Ultime Notizie >>>