Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > AttualitĂ  > 27 Dicembre 2010

Bookmark and Share

E' nata CinemazeroCard: il grande cinema al giusto prezzo

Cinemazero - 30 anni

Pordenone (PN) - Importante novità interessa la CinemazeroCard, con la quale è possibile godere del grande cinema su grande schermo al giusto prezzo per tutto l’anno. D’ora in poi, infatti, la CinemazeroCard è valida 12 mesi dal momento in cui la si sottoscrive: è dunque possibile tesserarsi in qualunque momento dell’anno, certi di poter utilizzare la Card per i 12 mesi successivi.

Sottoscrivere o rinnovare la CinemazeroCard conviene. Con una spesa di 1 euro al mese, il prezzo di un caffè (la CinemazeroCard ha infatti un costo di 12 euro) è possibile ottenere ingressi al cinema a prezzi agevolati (5 euro anziché 7,50, e per tutti gli spettacoli pomeridiani dal lunedì al venerdì il biglietto per i possessori della Card costa appena 4 euro). Ai possessori della CinemazeroCard sono inoltre riservati sconti sui prezzi degli abbonamenti, la spedizione gratuita in abbonamento postale per un anno del mensile di cultura cinematografica CinemazeroNotizie, lo sconto del 20% su tutte le pubblicazioni di Cinemazero. E non è tutto: esibendo la CinemazeroCard, è possibile ottenere sconti e promozioni in tanti ristoranti, negozi e servizi della città di Pordenone. Per sapere quali, basta collegarsi al sito www.cinemazero.it.

La CinemazeroCard è dunque uno strumento per seguire mille occasioni di visione, incontri, approfondimento. Sottoscriverla è inoltre un modo concreto, in un momento difficile a causa dei tagli alla cultura che stanno interessando anche il cinema, per condividere e sostenere le molteplici attività di Cinemazero, che non si limitano alle sole proiezioni in sala, ma spaziano fra momenti di grande cultura come Le giornate del cinema muto e Le voci dell’inchiesta, il Cinema sotto le stelle e le altre numerose manifestazioni estive.

E' possibile sottoscrivere la CinemazeroCard a Pordenone presso la cassa di Cinemazero in piazza Maestri del Lavoro o alla Mediateca Pordenone di Cinemazero in piazza della Motta. Info: www.cinemazero.it.

INFO/FONTE
Cinemazero/Ufficio Stampa
www.cinemazero.it

Leggi le Ultime Notizie >>>