Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Incontri > 13 Dicembre 2006

Bookmark and Share

Poetry Ring al Knulp

poetry reading

Trieste (TS) - Quattro appuntamenti dedicati alla poesia promossi dall’associazione culturale “Gli Ammutinati”. Presso il bar-libreria Knulp di via Madonna del mare 7/A, giovedì 14 dicembre alle 17.30, Matteo Danieli dialoga con Tiziano Fratus sul libro “Bacio le tue cicatrici” (Torino, Pedro, 2006) e con Stefano Guglielmin sul volume “La distanza immedicata” (Sasso Marconi, Le Voci della Luna, 2006).
Venerdì 15 dicembre, alle ore 14.30, seminario di studi dal titolo “Quali oralità e quante poesie”, in collaborazione con la Cattedra di Letteratura Italiana Contemporanea dell’Università di Trieste. Il seminario si tiene presso la Facoltà di Lettere e Filosofia (aula A - Androna Campo Marzio, 10). Interverranno Dome Bulfaro, Nicola Frangione, Tiziano Fratus, Tommaso Lisa, Marianna Marrucci, Enzo Minarelli, Adriano Padua e Lello Voce. Sempre venerdì 14, alle ore 21.00, presso il “Tetris” (via della Rotonda, 3 – trasversale di via S. Michele) READING con Dome Bulfaro, Nicola Frangione, Tiziano Fratus, Tommaso Lisa, Enzo Minarelli, Adriano Padua e Lello Voce.
Sabato 16 dicembre infine, alle ore 16.00, presso il bar-libreria Knulp Patrick Karlsen e Luigi Nacci presenteranno il volume “Disorder” (Piombino, Il Foglio, 2006) di Gianfranco Franchi. A seguire Simone Buttazzi e Angela Migliore illustreranno “Diario della stanza bianca e vuota” (Aosta, END, 2006) di Marco Busetta. Interventi musicali di Andrea Vergani.
Gli appuntamenti si inseriscono nell’ambito del Circuito Europeo READING/POETRY LAB, un progetto finalizzato a divulgare la poesia e la cultura dell’oralità poetica.

Leggi le Ultime Notizie >>>