Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Il Rinascimento di Pordenone Con Giorgione, Tiziano, Lotto, Jacopo Bassano e Tintoretto
Pordenone
Dal 25/10/19
al 02/02/20
Mostra Pordenone
PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE E UTE DI SACILE E ALTOLIVENZA INSIEME PER L’EVENTO “LEONARDO&FRIENDS"
Palazzo Ragazzoni - Villa Frova
Sacile - Caneva
Dal 17/11/19
al 30/11/19
Leonardo
Concerti Aperitivo: 17 novembre 2019, Gorizia, Trio flauto, viola e violoncello
Palazzo De Grazia
Gorizia
Il 17/12/19
Tommaso Bisiak

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Laguna in Tecja Laguna in tecja 2019
Grado (GO)
Dal 26/10/19
al 15/12/19

Notizie > Attualità > 16 Novembre 2010

Bookmark and Share

Al Comune di Muggia si presenta il progetto “Boris Pahor - Luigi Spacal. Paesaggi nel Novecento”

locandina evento

Muggia (TS) - Venerdì 19 novembre, nella Sala del Consiglio del Comune di Muggia in piazza Marconi 1, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione del progetto "Boris Pahor - Luigi Spacal. Paesaggi nel Novecento".

Saranno presenti all'incontro il sindaco di Muggia Nerio Nesladek e l'assessore alla cultura e Promozione della città Roberta Tarlao, il vicesindaco di Capodistria Alberto Scheriani, l’ideatrice e coordinatrice del progetto Barbara Negrisin responsabile Servizio Cultura del Comune di Muggia, il regista Giorgio Pressburger, il curatore del progetto mostra Franco Vecchiet, la curatrice del progetto teatro Tatjana Rojc, e inoltre Martin Spacal e Toni Biloslav del comitato scientifico, il direttore artistico del Teatro Sloveno di Trieste Primoz Bebler e la presidente dell’associazione degli Sloveni del Comune di Muggia Mirna Viola.

------------

“Boris Pahor - Luigi Spacal. Paesaggi nel Novecento”: è questo il tema del progetto espositivo e di spettacolo – un’affettuosa dedica che si intreccerà, a partire da mercoledì 24 novembre, fra Italia e Slovenia, fra il linguaggio dell’arte e quello della parola –nei Comuni di Muggia e di Capodistria. Un omaggio che vuole puntare i riflettori su due grandi artisti della comunità slovena, Boris Pahor e Luigi Spacal, entrambi triestini di nascita, con trascorsi personali anche a Capodistria e Pirano, legati da comuni esperienze di vita ma anche dal comune impegno ad affermare, attraverso la propria produzione artistica, i valori della pacifica convivenza. Sostenuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia, il progetto si articolerà in eventi di spettacolo e percorsi espositivi allestiti proprio nei Comuni di Muggia e Capodistria.

Leggi le Ultime Notizie >>>