Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

Victor Vasarely - Grande mostra del Maestro della Optical Art a Parigi
Centre Pompidou
Parigi
Dal 06/02/19
al 06/05/19
Victor Vasarely
Inaugurazione mostra "Inside the Abstract" di Renato De Marco
Spazio Espositivo EContemporary
Trieste
Dal 16/02/19
al 31/03/19
scultura legno e ferro
Aldo Famà. Lo stato dell’arte
Palazzo Costanzi - Sala "U. Veruda"
Trieste
Dal 16/02/19
al 11/03/19
Aldo Famà, "Canto d'amore", 2002 - olio su tela

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
www.saporiproloco.it Sapori Pro Loco
Passariano di Codroipo (UD)
Dal 11/05/19
al 19/05/19

 

Cultura > Musica > 21 Novembre 2006

Bookmark and Share

OverFunk, Move and Groove, Kill Joy e Gino d’Eliso

OverFunk

Trieste (TS) - Riparte la stagione musicale di concerti live con ingresso libero al Bar Crispi (in via Crispi, 18) dove per il secondo anno consecutivo, dopo il successo della prima edizione, tornano gli eventi live del venerdì sera a cadenza quindicinale. Protagonisti dell’evento di apertura, venerdì 24 novembre alle ore 21.00, saranno gli OverFunk, formazione che dal vivo esegue trascinanti cover di brani funky e house. La stagione dei concerti dal vivo proseguirà l’8 dicembre con la proposta di cover funky dei Move and Groove, il 15 dicembre con il ritorno del cantautore Gino d’Eliso e il 29 dicembre con il rock dei Kill Joy.
La serata di venerdì 24 novembre - promossa da Alessandro Zarotti, tastierista e cantante, già voce degli Upset Noise e di altre formazioni hard rock triestine - sarà la prima di una serie di eventi di intrattenimento con gruppi e musicisti locali a cadenza quindicinale nelle serate del venerdì e di occasioni per incontri e jam session tra musicisti in versione acustica-unplugged.
Gli OverFunk, cover band rivolta con l'anima all'influenza della Black Music, spaziando dal funky primordiale di James Brown, alla Dance '70 ed alle recenti contaminazioni della tendenza House, sono nati alla fine del 2004. Per maggiori informazioni è visitabile il sito www.overfunk.com.

Leggi le Ultime Notizie >>>