Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Teatro > 10 Novembre 2006

Bookmark and Share

“Lei dunque capirà” alla Sala Bartoli

Daniela Giovannetti

Trieste (TS) - Per il cartellone “Altri percorsi”, alla Sala Batoli del Politeama Rossetti va in scena il monologo “Lei dunque capirà” scritto da Claudio Magris, con Daniela Giovannetti.
La pièce è diretta da Antonio Calenda che traspone sul palcoscenico - come era già avvenuto con “La mostra” - le suggestioni e gli sfaccettati significati del testo di Magris ispirato al mito classico di Orfeo. Una trasposizione in chiave moderna del tentativo di un uomo disperatamente innamorato di strappare la propria amata, Euridice, dal mondo degli Inferi, senza però riuscirvi.
Del mito di Orfeo ed Euridice, come è stato scritto, «Magris restituisce il senso profondo e universale arricchendolo di un vortice dLei dunque capirài piccoli frammenti quotidiani. I suoi Orfeo ed Euridice sono moderni nelle loro fragilità e contraddizioni».
Lo spettacolo sarà replicato da venerdì 10 novembre a domenica 3 dicembre, alle 21 per le rappresentazioni serali e alle 17 per quelle pomeridiane.
Per maggiori informazioni telefonare allo 040-3593511 o visitare il sito www.ilrossetti.it.

Leggi le Ultime Notizie >>>