Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Incontri > 17 Settembre 2010

Bookmark and Share

Visita in Municipio di Iztok Mirosic, nuovo Ambasciatore di Slovenia in Italia

Un momento dell'incontro in Municipio (foto Ufficio Stampa Comune di Trieste)

Trieste (TS) - Visita ufficiale di presentazione stamane in Municipio da parte del nuovo Ambasciatore di Slovenia in Italia, Iztok Mirosic, che ha incontrato il Sindaco Roberto Dipiazza.

Con il Sindaco, che lo ha ricevuto nel Salotto Azzurro, l’Ambasciatore Mirosic, affiancato dalla Console Generale a Trieste Vlasta Valencic Pelikan e dalla Console Bojana Cipot, si è intrattenuto in un ampio colloquio sui principali temi della collaborazione fra la Slovenia e Trieste e dei rapporti di buon vicinato fra le reciproche istituzioni e popolazioni.

Il Sindaco Dipiazza in particolare ha manifestato la propria viva soddisfazione per quello che si può oggi constatare come “il coronamento di un lungo percorso di dialogo e sempre maggiore avvicinamento tra i nostri due Paesi e comunità; un percorso – ha detto Dipiazza – che, dalle contrapposizioni e tensioni di un tempo fino all’odierna grande amicizia e giusta “normalità” di rapporti che devono contraddistinguere la vita di due popoli vicini, non è stato privo di difficoltà e di ostacoli. Ma proprio l’averli superati, arrivando fino al traguardo alcuni anni fa impensabile, dello storico incontro qui a Trieste dei tre Presidenti di Italia, Slovenia e Croazia, in occasione del grande Concerto dell’Amicizia del maestro Muti, è ciò che ci da la maggior soddisfazione!”

L’Ambasciatore Mirosic – che ha assunto l’incarico poco più di due mesi fa, presentando le sue credenziali il 5 luglio scorso al Presidente della Repubblica Napolitano – ha ricambiato con espressioni di grande amicizia, sottolineando subito il forte legame con la nostra zona. “Sono nato a Lokev – ha precisato – e questi perciò sono i “miei luoghi”, la terra che conosco bene e da sempre” .

“Oggi i rapporti reciproci sono davvero buoni – ha detto poi Mirosic – ma proprio per questo si può e si deve lavorare ancora assieme per ulteriormente accrescerli, in uno spirito positivo e nuovo.” In tal senso – ha aggiunto – anche la presenza delle due rispettive minoranze linguistiche può avere un ruolo positivo in questa direzione.

Nel corso dell’incontro, l’Ambasciatore Mirosic ha anche manifestato piena disponibilità all’avvio di iniziative e manifestazioni culturali comuni (è stata citata in particolare un’eventuale mostra sul grande architetto Joze Plecnik).

Al termine, il Sindaco Dipiazza ha donato all’illustre ospite il Sigillo Trecentesco in Argento del Comune, il bel volume storico di stampe e foto “Panorama di Trieste” e una copia del CD del Concerto dell’Amicizia di piazza dell’Unità.

INFO/FONTE: FS (Ufficio Stampa Comune di Trieste)

Leggi le Ultime Notizie >>>