Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Musica > 11 Marzo 2006

Bookmark and Share

Lou Reed: domani il concerto di Pordenone

di Edoardo Paticchio

Lou Reed

Pordenone (PN) - Unica tappa nell’intero Triveneto, il cantante nwyorkese Lou Reed si esibirà domani sera, 12 marzo 2006, in concerto a Pordenone.
Il tour italiano era partito il 24 febbraio dalla città di Firenze.
Lou Reed nasce il 2 marzo 1942 a Freeport negli Stati Uniti, e ben presto si trasferisce New York dove nel 1966 formerà il suo primo gruppo"The Shades” insieme al bassista John Cale. Raggiunge la popolarità con i “Velvet Underground”, scrivendo canzoni come "Sunday Morning", "Femme Fatale", "Heroin"', "I'll be your mirror"e "Venus in furs.
Il primo disco dei Velvet vanta un produttore di eccezione: Andy Warhol (che ne disegna la famosa copertina con la banana).
Nel 1970 Lou Reed lascia i Velvet ed inizia la carriera solista con l'album omonimo. Nel 1972 esce "Transformer", prodotto da David Bowie. L'album contiene le celeberrime "Perfect day" e "Walk on the Wild Side".
Tra i più recenti: "New York", "Songs for Drella”, "Set the twilight reeling", "Perfect night: Live in London", "The Raven" , “NYC Man-The Collection”, “Animal Serenade (Sire-Reprise)”.
Il concerto di Pordenone, organizzato in collaborazione con Virus Concerti, si terrà presso il nuovo Teatro Verdi.

Leggi le Ultime Notizie >>>