Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Attualità > 27 Luglio 2010

Bookmark and Share

Seconda settimana di "SerEstate 2010": giovedì si presenta la traversata Trieste-Ist in catamarano

SerEstate - logo

Trieste (TS) - Proseguono gli appuntamenti di “Serestate 2010”, la rassegna di eventi musicali e teatrali, di danza e di moda, organizzata dal Comune di Trieste-Assessorati allo Sport e al Turismo per chi d’estate resta in città e per i numerosi turisti in visita a Trieste.
Ecco cosa “offrirà” il cartellone nei prossimi giorni, nella seconda settimana della manifestazione.

Mercoledì 28, in piazza dell’Unità, il musical “Jekyll & Hyde” con la Compagnia degli studenti del Liceo “Petrarca” di Trieste, mentre in piazza Hortis, appuntamento con Trieste Loves Jazz e il concerto del Frantisek Uhlir Team e del TriesteLovesJazz Trio.

Giovedì 29, in piazza dell’Unità, con Trieste Loves Jazz, “Dajaloo”, concerto di Pietro Tonolo e del suo gruppo con gli Africa Djembè Junior del Senegal, mentre in piazza Hortis, va in scena lo spettacolo teatrale “Sta cambiando qualcosa” con la Compagnia “Oltre quella sedia”.

Venerdì 30, in piazza dell’Unità, concerto dei “Focus” e dei “VII Strada & Patrizio Fariselli (Area)”. In piazza Hortis, invece, spettacolo teatrale “A passi pici pici” con “L’Armonia”.

Sabato 31, in piazza dell’Unità, concerto “The grand mothers re-invented” con i “Frank Zappa Alumni”, mentre in piazza Hortis, spettacolo teatrale “I sempi qualche volta i la indovina” con “L’Armonia”.

Domenica 1 agosto, in piazza dell’Unità, concerto della “Steve Hackett Band” e dei ”Cichla Temensis”.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero e gratuito, sempre con inizio alle ore 21.

Da segnalare che giovedì 29, alle ore 20.30, sul palco di Serestate in piazza dell'Unità, prima del concerto “Dajaloo”, avrà luogo la pubblica presentazione di una curiosa iniziativa nautica in fase di avanzata predisposizione: la Traversata Trieste - Ist (isola della Dalmazia settentrionale, vicina a Zara) mediante "l'Ordegno", catamarano “a propulsione umana” costruito in collaborazione con la Facoltà di Ingegneria dell’Università e le cui imprese sono già entrate nel “Guinness dei primati”.

La singolare “spedizione” marina è organizzata dal “Trieste Waterbike team” e dal Gruppo “Vulkan mtb”, con partenza il 15 agosto e traversata in quattro tappe: Trieste-Cittanova, poi fino a Veruda, quindi fino a Neresine e infine raggiungendo l’isola di Ist.

INFO/FONTE: COMTS – FS (Ufficio Stampa Comue di Trieste)

Leggi le Ultime Notizie >>>