Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > AttualitĂ  > 09 Luglio 2010

Bookmark and Share

Sigillo trecentesco della città all'architetto "triestino d'Australia" Erminio Smrekar

Un momento della cerimonia in Municipio

Trieste (TS) - L’architetto Erminio Smrekar, triestino emigrato in Australia nel 1956, dove, risiedendo a Melbourne, si è affermato come uno tra i più importanti architetti e urbanisti del Paese, diventando titolare di uno studio che ha realizzato progetti famosi in tutto il mondo, è stato ricevuto quest’ oggi, venerdì 9 luglio, nel salotto azzurro del palazzo municipale dal sindaco Roberto Dipiazza e dal presidente del consiglio comunale Sergio Pacor.

Nel corso del cordiale incontro e di una breve cerimonia –presenti anche la moglie di Smrekar, Edda Caris e alcuni amici e conoscenti- il sindaco Dipiazza ha conferito all’arch. Erminio Smrekar il sigillo trecentesco della città, volendo così sottolineare l’opera e l’impegno profusi da “un concittadino che ha portato alto il nome della nostra Trieste”.

A sua volta anche il presidente del Consiglio comunale Sergio Pacor ha voluto consegnare una speciale targa celebrativa all’illustre “concittadino e amico” che “dà lustro a Trieste nelle lontane terre d’Australia, con progetti architettonici di elevata professionalità, riferimento dell’architettura internazionale”.

Al di là della parte ufficiale della cerimonia, l’ospite ha mostrato di apprezzare quanto di buono è stato fatto in questi ultimi anni dall’amministrazione comunale sotto il profilo urbanistico e architettonico, anche nel caso dei lavori in corso che vedono la valorizzazione della fontana del Tritone nella sua sede originaria, in una valorizzata piazza della Borsa, ripavimentata con un notevole impiego di masegno recuperato. Interesse è apprezzamento anche per la scelta di proseguire nella realizzazione del percorso pedonale che da piazza Venezia porterà fino a piazza Liberta.
Nel lungo curriculum professionale dell’arch.

Erminio Smrekar figura che, dal suo arrivo a Melbourne, il suo studio, nel corso degli anni, è stato coinvolto in una grande varietà di commissioni, realizzando dalle scuole alle chiese, da case di lusso a appartamenti, da centri commerciali a edifici pubblici, e ancora alberghi, motel, ristoranti, il tutto in molte città dell’ Australia per clienti privati, aziende ed istitUn momento della cerimonia in Municipiouzioni.

Recentemente è stato anche chiamato alla progettazione di un esclusivo tennis club con un centro sportivo a Melburne e in strutture private mediche e ospedaliere, seguendo anche ed in particolare la progettazione architettonica di interni, mobili, infissi luce e tutti gli aspetti legati al design.

INFO/FONTE: COMTS-GC (Ufficio Stampa Comune di Trieste)

Leggi le Ultime Notizie >>>