Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

oggi in friuli venezia giulia

in evidenza

MEDEA 50: PIER PAOLO PASOLINI, MARIA CALLAS E GRADO
ex Cinema Cristallo
Grado
Dal 15/06/19
al 28/07/19
manifesto
GLI “ANNIVERSARI” AL CENTRO DELLA NUOVA EDIZIONE DI “A TAVOLA CON…” DEL PICCOLO TEATRO DI SACILE
varie
SACILE, POLCENIGO
Dal 15/06/19
al 29/06/19
banchetto rinascimentale
Musica per il pubblico di Femmes 1900
Pordenone
Dal 22/06/19
al 23/06/19
femmes 1900

enogastronomia

Enogastronomia Le tipiche Osmize triestine
varie sedi
provincia di Trieste (TS)
Dal 01/01/18
al 31/12/20
Sabato on Wine Sabato on Wine
varie sedi
Gorizia - Pordenone - Udine (--)
Dal 01/01/19
al 31/12/19
Ein Prosit Grado Ein Prosit - Grado
Presso la Diga ed il Lungo Mare "Nazario Sauro" di Grado
Grado (GO)
Dal 12/07/19
al 14/07/19

 

Notizie > AttualitĂ  > 02 Maggio 2006

Bookmark and Share

Short Break, nuova campagna promozionale del Friuli Venezia Giulia

di I. O.

Udine (UD) - La nuova campagna promozionale del turismo del Friuli Venezia Giulia è stata presentata oggi a Villa Manin.
La nuova iniziativa partirà il prossimo 5 maggio e toccherà sei Paesi e sedici città: Berna, Lugano, Basilea e Lucerna in Svizzera, Linz, Salisburgo, Graz, Innsbruck, Klagenfurt e Vienna in Austria, Augsburg e Regensburg in Germania, Budapest in Ungheria, Zagabria e Fiume in Croazia, Lubiana in Slovenia.
I luoghi prescelti sono stati individuati tra quelli che consentono uno “short break”, ovvero una mini vacanza nella nostra regione con un viaggio in auto non troppo lungo (circa 5 ore).
Per la campagna promozionale è stato allestito un motorhome, un camion attrezzato in grado di sviluppare uno stand di 120 metri quadrati nel quale personale specializzato potrà distribuire materiale informativo e illustrare tutte le attrattive del Friuli Venezia Giulia.
La novità nel nuovo approccio al turismo consiste in un intervento più diretto: per incrementare gli arrivi sul nostro territorio i potenziali visitatori della nostra regione vanno contatti nei rispettivi Paesi.
Joseph Ejarque, direttore generale di “Turismo FVG” (agenzia per la promozione del Friuli Venezia Giulia che ha sede a Villa Manin) ha stimato che attraverso il motorhome verranno contattate circa 350 mila persone.
Scopo dell’iniziativa è quello di incrementare gli arrivi nel 2007 del tre per cento.

Leggi le Ultime Notizie >>>