Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Attualità > 03 Giugno 2010

Bookmark and Share

Cancellata la tappa triestina del "Fiorello Show" prevista per venerdì 18 giugno

di Claudio Bisiani

Fiorello

Trieste (TS) - Amarezza e delusione in città. Per non troppo chiari "motivi organizzativi" Azalea Promotion ha comunicato l'annullamento dello spettacolo "Fiorello Show", previsto allo Stadio Rocco di Trieste il prossimo 18 giugno. I 1300 biglietti venduti finora in prevendita saranno validi per lo spettacolo che Fiorello terrà a Piazzola del Brenta, in provincia di Padova, il 12 giugno, oppure verranno rimborsati. Per maggiori informazioni, comunque, è consultabile il sito web www.azalea.it.

Voci di corridoio parlano di un impegno "inderogabile" nell'agenda del popolare showman siciliano, proprio nei giorni dell'esibizione triestina: una convention in Sudafrica di uno dei suoi "generosi" sponsor in occasione dei Mondiali di calcio.

Il "Fiorello Show" avrebbe dovuto aprire il cartellone di SerEstate 2010, tradizionale contenitore estivo organizzato dal Comune di Trieste. Un cartellone, in vero, già alquanto striminzito soprattutto se paragonato a quello - ad esempio - di UdinEstate (oltre 100 eventi tra giugno e settembre). Con buona pace delle rassegne TriesteLovesJazz, Trieste Rock Summer Festival e dei concerti di Elisa (17 luglio) e di Roy Paci (14 agosto): appuntamenti di tutto rispetto, sia chiaro, ma davvero ben poca cosa in confronto a ciò che meriterebbe la città di Trieste.

Dopo le storiche "bufale" delle passate estati - su tutte quelle di Elton John nel 1999 e degli Oasis l'anno scorso -, accontentiamoci allora di Elisa, di Roy Paci e del concerto straordinario dell'Orchestra giovanile "Luigi Cherubini" diretta da Riccardo Muti, atteso il 13 luglio in piazza Unità. Sempre che nel frattempo non succeda ancora dell'altro...

Leggi le Ultime Notizie >>>