Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Teatro > 16 Ottobre 2006

Bookmark and Share

“The Waste Land”: a Trieste il laboratorio teatrale con Mamadou Dioume

Mamadou Dioume

Trieste (TS) - Dal 1° al 10 novembre, organizzato dallo studio di ricerca teatrale "OpenSpace" di Trieste, si svolgerà un workshop teatrale con Mamadou Dioume. «Uno sguardo portato sulle cose - ha detto il famoso attore e regista senegalese - sugli esseri umani e sui loro corpi. Si tratta soprattutto di andare al di là dell’intelletto e di risvegliare le sensazioni che portiamo in noi e che spesso ignoriamo». Mamadou Dioume si è diplomato presso la Scuola nazionale delle Arti in Senegal. Nel 1968 esordisce con il personaggio di Creonte nell'Antigone di Jean Anouilh e nel corso della sua carriera prende parte a molte importanti produzioni teatrali in tutta Europa. Dioume si segnala anche nella regia. Fra le sue direzioni principali Loulou Zad di Isaak, Il diavolo e la fanciulla di Diop, La signorina Julie di Strindberg, Joyzelle di Maeterlinck e Tre atti unici di A. Cechov. Per maggiori informazioni e per iscriversi al laboratorio si può contattare il 331.2352281, visitare il sito internet "www.studiopenspace.org" o scrivere all’indirizzo e-mail “info@studiopenspace.org”.

Leggi le Ultime Notizie >>>