Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 24 Aprile 2010

Bookmark and Share

Tornano le proiezioni infrasettimanali al Cinema Zancanaro

"Happy Family", di Gabriele Salvatores

Sacile (PN) - “Amore che vieni amore che vai” è il titolo della rassegna cinematografica che si svolgerà al Teatro Cinema Zancanaro di Sacile a partire da mercoledì 28 aprile, voluta dall’Amministrazione Comunale, in collaborazione con Cinemazero, per continuare la positiva esperienza delle proiezioni infrasettimanali, ad un prezzo davvero vantaggioso: soli 3 euro.

In programma tre film di apprezzati registi italiani contemporanei (Gabriele Muccino, Gabriele Salvatores, Ferzan Ozpetek) dedicati al tema dell’amore e dei sentimenti, un ciclo di proiezioni che si legano idealmente a quelle della precedente rassegna, tutta incentrata sul tema della famiglia e delle relazioni genitori-figli.

Proiezioni che si sono guadagnate l’apprezzamento da parte del pubblico sacilese (grande successo anche per la prima esperienza di cinema al mercoledì l’anno scorso, con le tre serate dedicate ai film della regista di origini sacilesi Francesca Cima), tanto che l’Assessore comunale alla cultura Carlo Spagnol annuncia: “il pubblico, con la partecipazione numerosa alle precedenti proposte ci ha indicato che la formula Cinema al Mercoledì funziona e diventerà quindi un appuntamento fisso dalla prossima stagione”.

La rassegna “Amore che vieni amore che vai” propone dunque mercoledì 28 aprile alle 21.00 “Baciami ancora”, il nuovo film di Gabriele Muccino che prosegue il successo di L’ultimo bacio, film amatissimo dalle nuove generazioni.

Mercoledì 5 maggio alle ore 21.00 in programma invece l’ultima fatica cinematografica di Gabriele Salvatores, il film “Happy family”, incentrato sulla vicenda di due famiglie che incrociano i destini a “Mine vaganti”, di Ferzan Ozpetekcausa dei figli quindicenni caparbiamente decisi a sposarsi.

Mercoledì 12 maggio arriva invece “Mine vaganti”, di Ferzan Ozpetek, commedia brillante dove tutto ruota attorno ai Cantone, una famiglia numerosa e stravagante, un vero e proprio catalogo di "mine vaganti". Un film in cui l’amore assume diverse forme.

INFO: www.cinemazero.it

Leggi le Ultime Notizie >>>