Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > AttualitĂ  > 13 Febbraio 2010

Bookmark and Share

Impazza nel weekend il Carnevale di Trieste aspettando il Corso mascherato di Martedì Grasso

carnevale

Trieste (TS) - Impazza il Carnevale di Trieste, nei rioni, presso la Fiera “Costumi e Sapori dal mondo”, allestita in Viale XX Settembre e Piazza Goldoni e nella tendostruttura di Piazza Ponterosso che ospita ogni giorno manifestazioni pomeridiane con intrattenimenti e giochi per i più piccoli e serali con appuntamenti musicali per gli adulti.

Oggi, sabato 13, causa le temperature rigide, sarà proprio la tendostruttura ad ospitare alle 14 la tradizionale pesatura delle mascherine inizialmente prevista in piazza Unità. Si rinnova infatti ancora una volta, in collaborazione con l’ACEPE, la pesatura della mascherina con doni di caramelle corrispondenti al peso della mascherina più bella.

Sono ancora aperte nella Sala Matrimoni del Comune di Trieste in piazza dell’Unità d’Italia (con orario 16 - 19 tutti i giorni e la domenica dalle 11 alle 13) le iscrizioni gratuite per il Corso mascherato di Martedì Grasso: possono partecipare gruppi, singoli e coppie, adulti e bambini. In distribuzione pure i biglietti della Lotteria del Carnevale, che presenta un ricco montepremi (100 i premi in palio, trai quali un TV LCD 42” Full HD, una lavatrice e un televisore 19”): i tagliandi verranno dati in omaggio a fronte di una spesa di almeno 10 € presso le Cooperative Operaie di Trieste,
Istria e Friuli, sponsor principale della manifestazione (nella misura di un biglietto per ogni 10 € di acquisti), oppure si possono acquistare all’interno delle varie sedi cittadine delle manifestazioni del Carnevale.

E’ partito anche il concorso fotografico in collaborazione con l’Associazione Fotonordest sul tema Maschere e colori la cui partecipazione è gratuita e aperta a tutti. Consegna (a mano) delle opere (due al massimo per partecipante) entro il 20 marzo presso Attualfoto in via dell’Istria, 8.

Alla “Sagra de Carneval” in Piazza Ponterosso domenica 14 febbraio, alle 19.30, la “Festa del Vin Brulè” e martedì 16 febbraio ancora alle ore 19.30, “Festa della birra”. Sul colle di Servola, denominato non a caso il “Paese del Carnevale” in quanto è stato la culla del Carnevale dei triestini e che gli organizzatori vorrebbero fosse riportato agli antichi splendori, oltre alle osmize e alle osterie, intrattenimento e animazione anche all’interno dell’ex teatro-cinema, finalmente restituito al Carnevale servolano. All’interno della Sagra dell’Associazione “ServolaInsieme”, il 14, 15 e 16 musica e ballo con Max & Max.

Tra le numerose manifestazioni che fungeranno da corollario si segnala la Mostra fotografica ospitata nel Palazzo delle Poste, allestita presso l’ufficio filatelico di via Galatti, 7.

Ma il Carnevale di Trieste si rivolge soprattutto ai bambini. Domenica 14 febbraio alle ore 11.00, in Piazza Unità, Discoteca con giochi e animazione per i bambini. La vera festa dei bambini si terrà però ancora una volta al Palasport di Chiarbola, lunedì 15 febbraio, con il veglionissimo a cui si può accedere gratuitamente e che vedrà la presenza di centinaia di mascherine intrattenute da una sapiente animazione.

Tutto questo in attesa del momento clou dei festeggiamenti del 2010: il 18° Corso mascherato di Martedì grasso che prenderà il via alle ore 14.00 da Piazza Oberdan con un rinnovato percorso.

Leggi le Ultime Notizie >>>