Home News & Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 29 Dicembre 2009

Da martedì 5 gennaio, a Cinemazero, anteprima dell’atteso film “Il riccio” con Josiane Balasko

Josiane Balasko e Ariane Ascaride in una scena de “Il riccio”, di Mona Achache

Pordenone (PN) - A Cinemazero di Pordenone, da martedì 5 gennaio, in anteprima, verrà proiettato l’atteso film “Il riccio” di Mona Achache, tratto dal romanzo “L’eleganza del riccio di Muriel Barbery.
Mona Achache, regista al suo primo lungometraggio, traduce in immagini il fortunato libro di Muriel Barbery, “L’eleganza del riccio”. Si allontana dalla pagina letteraria, ma senza tradirla. Seleziona e distilla, scarta, aggiunge e sviluppa; ne coglie l’essenza e la mette in scena con una raffinatezza mai esibita. Nello scenario chiuso di un palazzo art nouveau abitato dall’alta borghesia parigina, Renée Michel è la concierge.

Secondo i canoni è di mezza età, sciatta, grassa e dai modi bruschi. Vive con un gatto pigro e la televisione sempre accesa, ma all’insaputa di tutti è un’autodidatta di eclettica e ampia cultura, che legge Tanizaki, Tolstoj e Kant e si commuove con Le sorelle Munekata di Ozu. Qualche piano sopra, Paloma è una dodicenne assai dotata e un po’ fanatica. Certa che la vita non possa riservarle altro che finire intrappolata come un pesce rosso nella boccia d’acqua, ha deciso che il giorno del suo tredicesimo compleanno sarà anche il giorno del suo suicidio. Con un’arcaica telecamera gira un video-testamento per dare immagini alla sua filosofia gravida di nichilismo; per registrare e commentare il suo piccolo mondo domestico: un padre vice ministro, una madre ripiegata sulla sua decennale analisi e Colombe, la sorella maggiore, normalista, vacua e saccente.

Le riprese sgranate di Paloma diventano il punto d’appoggio per risolvere il racconto in prima persona della pagina letteraria. Allo sguardo in soggettiva si alterna quello della regista, che stringe sulla quotidianità di madame Michel: un gioiello nascosto che come un riccio, protetto dagli aculei, cela la sua profonda eleganza. Una trasposizione riuscita; la scrittura filmica è elegante e ben definita, supportata dalla buona fotografia di Patrick Blossier e dall’eccellente ritmo narrativo impresso dal montaggio di Julia Grégory, mentre Gabriel Yared compone una musica senza tempo, capace di catturare i sentimenti e di liberare emozioni.

Ecco di seguito la programmazione dal 31 dicembre 2009 al 7 gennaio 2010, a Cinemazero di Pordenone e al teatro-cinema Zancanaro di Sacile.

- Giovedì 31 dicembre 2009:
SalaGrande – 18.00 - 20.00 BROTHERS di Jim Sheridan.
Il film di Jim Sheridan contribuisce a rinnovare il dramma del reinserimento, costruendo il racconto sul ritorno a casa di un reduce... A Tobey Maguire, dolorosamente credibile e allucinato, spetta il ruolo del fratello maggiore e del reduce squilibrato a un passo dal suicidio...Brothers si fa carico dello stato confusionale del reduce, preparato per uccidere in guerra e impreparato alla pacifica vita civile.
Sala Pasolini – 15.30 BAMBINI AL CINEMA ARTHUR E LA VENDETTA DI MALTAZARD di Luc Besson.
Avevamo lasciato Arthur promesso sposo della principessa Selenia, e dopo dieci lustri di luna è tornato il momento per il giovane di ritornare nel mondo dei Minimei per coronare il suo sogno d'amore. Attraversando paesaggi suggestivi, luoghi incantati e sobborghi malfamati, Arthur si ritroverà invece a impedire il compimento dei loschi piani del perfido Maltazard, e a sottrarre a questo la bella Selenia che tiene in ostaggio.
Sala Pasolini – 17.15 - 19.30 IL MIO AMICO ERIC di Ken Loach.
Un impiegato delle Poste britanniche vede la sua vita andare sempre peggio. Ha lasciato da trent'anni Lily, suo unico e vero amore. Ora vive con i due figliastri lasciatigli da una donna che non c'è e con uno dei quali ha un pessimo rapporto. Eric, che cerca di non ricordare il passato, ha un solo rifugio in cui cercare un po' di consolazione: il tifo per il Manchester e la venerazione per quello che nel passato è stato il suo più grande campione, Eric Cantona..Ora però Eric ha un nuovo e per lui non secondario problema: la figlia che aveva abbandonato ancora in fasce, ma che non ha mai avuto un cattivo rapporto con lui, gli chiede il favore di occuparsi per un'ora al giorno della bambina che ha avuto.
Sala Totò – 16.45 - 19.00 WELCOME di Philippe Lioret.
Qual è l’accoglienza riservata agli immigrati in Europa? Qual è il senso e il valore della parola «welcome» in un paese come la Francia? E in Italia, in Ighilterra? Il regista francese Philippe Lioret se lo è chiesto per davvero e ne ha fatto un film con l’omonimo titolo, provocatoriamente lasciato in inglese. Philippe Lioret ha fatto un viaggio nella cosiddetta «giungla» di Calais, sulla costa nord della Francia, laddove si ammassano centinaia di immigrati in cerca di una via di fuga per l’Inghilterra, considerata a torto o a ragione, un Eldorado.
Cinema ZANCANARO/Sacile – 16.30 - 19.00 SHERLOK HOLMES di Guy Ritchie.
Ecco lo Sherlock Holmes che abbiamo sempre desiderato vedere. Tutto muscoli e cervello. Ma anche Watson non scherza. E insieme il detective e il dottore formano una coppia strepitosa, interpretata da Robert Downey Jr. e Jude Law. Sherlock Holmes è divertente, ironico e avvincente, un film a metà tra il genere cappa e spada e James Bond.

- Venerdì 1 gennaio 2010:
SalaGrande – 16.00 - 18.00 - 20.00 - 22.00 BROTHERS di Jim Sheridan.
Sala Pasolini – 15.30 BAMBINI AL CINEMA ARTHUR E LA VENDETTA DI MALTAZARD di Luc Besson
Sala Pasolini – 17.15 - 19.30 - 21.45 IL MIO AMICO ERIC di Ken Loach
Sala Totò – 16.45 - 19.00 - 21.15 WELCOME di Philippe Lioret
Cinema ZANCANARO/Sacile – 14.45 BAMBINI AL CINEMA PLANET 51 di Jorge Blanco
Cinema ZANCANARO/Sacile – 16.30 - 19.00 - 21.30 SHERLOK HOLMES di Guy Ritchie

- Sabato 2 gennaio 2010:
SalaGrande – 16.00 - 18.00 - 20.00 - 22.00 BROTHERS di Jim Sheridan.
Sala Pasolini – 15.30 BAMBINI AL CINEMA ARTHUR E LA VENDETTA DI MALTAZARD di Luc Besson
Sala Pasolini – 17.15 - 19.30 - 21.45 IL MIO AMICO ERIC di Ken Loach
Sala Totò – 16.45 - 19.00 - 21.15 WELCOME di Philippe Lioret
Cinema ZANCANARO/Sacile – 14.45 BAMBINI AL CINEMA PLANET 51 di Jorge Blanco
Cinema ZANCANARO/Sacile – 16.30 - 19.00 - 21.30 SHERLOK HOLMES di Guy Ritchie

- Domenica 3 gennaio 2010:
SalaGrande – 16.00 - 18.00 - 20.00 - 22.00 BROTHERS di Jim Sheridan.
Sala Pasolini – 15.30 BAMBINI AL CINEMA ARTHUR E LA VENDETTA DI MALTAZARD di Luc Besson
Sala Pasolini – 17.15 - 19.30 - 21.45 IL MIO AMICO ERIC di Ken Loach
Sala Totò – 16.45 - 19.00 - 21.15 WELCOME di Philippe Lioret
Cinema ZANCANARO/Sacile – 14.45 BAMBINI AL CINEMA PLANET 51 di Jorge Blanco
Cinema ZANCANARO/Sacile – 16.30 - 19.00 - 21.30 SHERLOK HOLMES di Guy Ritchie

-Lunedì 4 gennaio 2010:
SalaGrande – 20.00 - 22.00 BROTHERS di Jim Sheridan.
Sala Pasolini – 17.15 - 19.30 - 21.45 IL MIO AMICO ERIC di Ken Loach
Sala Totò – 16.45 - 19.00 - 21.15 WELCOME di Philippe Lioret
Cinema ZANCANARO/Sacile – 19.00 - 21.30 SHERLOK HOLMES di Guy Ritchie

-Martedì 5 gennaio 2010:
SalaGrande – 16.00 - 18.00 - 20.00 - 22.00 IL RICCIO di Mona Achache.
Sala Pasolini – 15.30 BAMBINI AL CINEMA ARTHUR E LA VENDETTA DI MALTAZARD di Luc Besson
Sala Pasolini – 17.30 - 19.30 - 21.30 BROTHERS di Jim Sheridan
Sala Totò – 16.45 - 19.00 IL MIO AMICO ERIC di Ken Loach
Sala Totò – 21.15 WELCOME di Philippe Lioret
Cinema ZANCANARO/Sacile – 14.45 BAMBINI AL CINEMA PLANET 51 di Jorge Blanco
Cinema ZANCANARO/Sacile – 16.30 - 19.00 - 21.30 SHERLOK HOLMES di Guy Ritchie

- Mercoledì 6 gennaio 2010:
SalaGrande – 16.00 - 18.00 - 20.00 - 22.00 IL RICCIO di Mona Achache.
Sala Pasolini – 15.30 BAMBINI AL CINEMA ARTHUR E LA VENDETTA DI MALTAZARD di Luc Besson
Sala Pasolini – 17.30 - 19.30 - 21.30 BROTHERS di Jim Sheridan
Sala Totò – 14.30 - 16.45 IL MIO AMICO ERIC di Ken Loach
Sala Totò – 19.00 - 21.15 WELCOME di Philippe Lioret
Cinema ZANCANARO/Sacile – 14.45 BAMBINI AL CINEMA PLANET 51 di Jorge Blanco
Cinema ZANCANARO/Sacile – 16.30 - 19.00 - 21.30 SHERLOK HOLMES di Guy Ritchie

- Giovedì 7 gennaio 2010:
SalaGrande – 20.00 - 22.00 IL RICCIO di Mona Achache.
Sala Pasolini – 15.30 BAMBINI AL CINEMA ARTHUR E LA VENDETTA DI MALTAZARD di Luc Besson
Sala Pasolini – 17.30 - 19.30 - 21.30 BROTHERS di Jim Sheridan
Sala Tot&og"BROTHERS", di Jim Sheridanrave; – 16.45 - 19.00 WELCOME di Philippe Lioret
Sala Totò – 21.15 IL MIO AMICO ERIC di Ken Loach
Cinema ZANCANARO/Sacile – 16.30 - 19.00 - 21.30 SHERLOK HOLMES di Guy Ritchie

INFO:
Cinemazero
Piazza della Motta (ex Convento di San Francesco)
Pordenone
tel. 0434.520404 - fax 0434.522603
www.cinemazero.it

Leggi le Ultime Notizie >>>