Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Cultura > Film > 11 Novembre 2009

Bookmark and Share

Tutti i film in programma a Cinemazero e al Teatro Zancanaro, dal 13 al 19 novembre

Penelope Cruz in una scena di "GLI ABBRACCI SPEZZATI", di Pedro Almodóvar

Pordenone - Sacile (PN) - Nuova settimana di grande cinema, dal 13 al 19 novembre, in programmazione a Cinemazero di Pordenone e al Teatro Cinema Zancanaro di Sacile. In primo piano il film "GLI ABBRACCI SPEZZATI", di Pedro Almodóvar, un magistrale omaggio al cinema classico e di qualità.

"Costruito come un gioco di scatole cinesi - ha scritto Paolo Mereghetti su Il Corriere della Sera del 20 maggio scorso - dove il doppio binario temporale - una storia che si svolge oggi e una 14 anni fa - si riverbera e si scompone in personaggi che hanno una vita e due nomi (come il protagonista, che si chiama Mateo Blanco quando fa il regista e poi diventa Harry Caine quando la cecità lo costringe a trasformarsi in sceneggiatore), oppure lo stesso nome ma due vite diverse (come il dispotico padre Ernesto che cerca di plagiare il complessato e remissivo figlio Ernesto), o ancora una vita prima e una dopo l'evento che ne cambierà il destino (come per la bellissima Lena, interpretata da Penélope Cruz, prima segretaria e poi aspirante attrice, prima mantenuta e poi amante), il film di Almodóvar è una disperata riflessione sul cinema, sulle responsabilità di chi lo fa e, per estensione, su quello che l'occhio umano può e vuole vedere... Anche se è curioso, che in questo film generoso e complesso, il regista spagnolo abbia così tanto bisogno di rivolgersi alla parola per spiegare allo spettatore il senso delle immagini".

Di seguito il calendario della programmazione settimanale a Cinemazero di Pordenone e al Cinema Teatro Zancanaro di Sacile.

- Venerdì 13 NOVEMBRE:
SalaGrande – 19.30-22.00 GLI ABBRACCI SPEZZATI di Pedro Almodovar ... il film di Almodóvar è una disperata riflessione sul cinema, sulle responsabilità di chi lo fa e, per estensione, su quello che l'occhio umano può e vuole vedere...
Sala Pasolini – 16.30-19.00-21.30 NEMICO PUBBLICO di Michael Mann.. John Dillinger, era un fuorilegge e un esibizionista, abilissimo col mitra, simpaticamente disinvolto e irriverentemente in fuga da banche, celle e carceri... Dillinger diventa il nuovo eroe solitario di Michael Mann, nemico pubblico che come il suo autore seppe creare una tendenza... Johnny Depp incarna l'immagine più sentimentale e romantica del gangster...
SalaTotò – 17.00-19.00 ALZA LA TESTA di Alessandro Angelini ... La storia di Antonio Mero, padre di borgata, ignorantissimo e dotato dell'espressione ottusa e quasi vacua che gli dona un bravissimo Castellitto, è di quelle più appassionanti, realmente borgatara e piena di dignità cioè raccontata ad altezza uomo e non dall'alto verso il basso come spesso si vede fare. Antonio è spregevole nelle sue piccolezze e nel suo razzismo ignorante, è un uomo semplice e piccolo coinvolto in un intreccio, uno scenario e alcune dinamiche che lo forzano a mostrare a fatica (e qui ancora bravo Castellitto) il sentimentalismo che si cela dietro la solita brutalità...
SalaTotò – 21.00 CAPITALISM: A LOVE STORY di Michael Moore... quanto è alto il prezzo che il popolo americano paga a causa della confusione operata tra il concetto di Capitalismo e quello di Democrazia? Per Moore i due termini non coincidono anzi sono in più che netta opposizione soprattutto ora, dopo la crisi mondiale di cui tutti paghiamo le conseguenze... il tema è talmente serio che lo spazio per la risata non può che essere ridotto... Moore, da vero americano, auspica un ritorno al passato perché la parola futuro possa tornare ad avere un significato positivo...
Cinema ZANCANARO/Sacile – 19.15-21.30 MOTEL WOODSTOCK di Ang Lee...Da qualunque parte lo si prenda, sociologica o romantica o sessuale, il film di Ang Lee è bello divertente, originale. Racconta il ciclone Woodstock senza mostrarne il concerto, ci fa assistere ai preparativi del raduno rock del ' 69 che sconvolse la vecchia America, col popolo hippy che prese d' assalto la zona sconvolgendo morale e salvadanaio della famiglia (mamma yiddish) col motel il cui ragazzo intanto diventa grande.
Ex convento San Francesco - 21.00 - INAUGURAZIONE MEDIATECAMBIENTE e proiezione di Earthlings, documentario animalista.

. Sabato 14 NOVEMBRE:
SalaGrande – 17.00-19.30-22.00 GLI ABBRACCI SPEZZATI di Pedro Almodovar
SalaPasolini –15.00 BAMBINI AL CINEMA. BIANCANEVE E GLI OO7 NANI di Steven E. Gordon... Se avete amato la saga di Shrek vi piacerà anche la serie "…e vissero infelici e contenti", come si intitola in lingua originale: dopo Cenerentola e gli 007 nani ecco la Biancaneve del titolo (che con i nani c'entra un po' di più), eroina di questo secondo cartone animato (alla Shrek, appunto) prodotto dai creatori dell'orco verde. E anche questa volta la trama della fiaba originale viene sovvertita e aggiornata ai tempi moderni, che passa il tempo con le amiche del cuore e deve vedersela con una futura matrigna cattiva...
SalaPasolini – 16.30-19.00-21.30 NEMICO PUBBLICO di Michael Mann
Sala Totò –15.15-17.00 ALZA LA TESTA di Alessandro Angelini
Sala Totò –18.45-21.00 CAPITALISM: A LOVE STORY di Michael Moore

- Domenica 15 NOVEMBRE:
SalaGrande – 14.45 - 17.00- 19.30 - 22.00 GLI ABBRACCI SPEZZATI di Pedro Almodovar
SalaPasolini –15.00 BAMBINI AL CINEMA. BIANCANEVE E GLI OO7 NANI di Steven E. Gordon
SalaPasolini – 16.30-19.00-21.30 NEMICO PUBBLICO di Michael Mann
Sala Totò –15.15-17.00 ALZA LA TESTA di Alessandro Angelini
Sala Totò –18.45-21.00 CAPITALISM: A LOVE STORY di Michael Moore
Cinema ZANCANARO/Sacile – 15.00 BAMBINI AL CINEMA. L'ERA GLACIALE 3 di Carlos Saldana. ...la serie dell'Era glaciale ha raggiunto vertici assoluti. Le avventure dei mammuth Manny ed Ellie, della tigre dai denti a sciabola Diego e dell'impagabile bradipo Sid sono straordinarie ... in questo terzo capitolo, Scrat trova l'amore: una scoiattolina dalle sopracciglia sinuose che ovviamente punta alla ghianda. I loro siparietti fanno morire dal ridere... Strepitoso, come sempre, il doppiaggio: Bisio è Sid, Gullotta è Manny, Roberta Lanfranchi è Ellie, Massimo Giuliani
è la «new entry» Buck...
Cinema ZANCANARO/Sacile –17.00-19.15-21.30 MOTEL WOODSTOCK di Ang Lee.

- Lunedì 16 NOVEMBRE:
SalaGrande – 19.30-22.00 GLI ABBRACCI SPEZZATI di Pedro Almodovar
Sala Pasolini – 16.30-19.00-21.30 NEMICO PUBBLICO di Michael Mann
SalaTotò – 17.00-19.00 ALZA LA TESTA di Alessandro Angelini
SalaTotò – 21.00 CAPITALISM: A LOVE STORY di Michael Moore
Cinema ZANCANARO/Sacile – 19.00-21.30 MOTEL WOODSTOCK di Ang Lee

- Martedì 17 NOVEMBRE:
SalaGrande – 19.30-22.00 GLI ABBRACCI SPEZZATI di Pedro Almodovar
Sala Pasolini – 16.30-19.00-21.30 NEMICO PUBBLICO di Michael Mann
SalaTotò – 16.30-18.45 CAPITALISM: A LOVE STORY di Michael Moore
SalaTotò – 21.00 ALZA LA TESTA di Alessandro Angelini

- Mercoledì 18 NOVEMBRE:
SalaGrande – 20.45 GOOD MORNING AMAN di Claudio Noce... Due vite sospese sullo sfondo della capitale. Lo strano rapporto d’amicizia tra Aman, un giovane somalo cresciuto a Roma, carico d’energia, rabbia e dolore, incastrato dentro i propri incubi, e Teddy, un ex pugile di quarant’anni intrappolato nel suo passato da espiare. Due esistenze marginali, due anime insonni, scisse nell’urto tra la durezza della vita, e l’influsso di un passato il cui peso è difficile da portare avanti. INCONTRO CON IL REGISTA E L'ATTORE PROTAGONISTA
Sala Pasolini – 16.30-19.00-21.30 NEMICO PUBBLICO di Michael Mann
SalaTotò – 16.30-18.45-21.00 GLI ABBRACCI SPEZZATI di Pedro Almodovar
Cinema ZANCANARO/Sacile – 21.00 - IL DIVO di Paolo Sorrentino. OMAGGIO ALLA INDIGO FILM

- Giovedì 19 NOVEMBRE:
SalaGrande – riposo
SalaPasolini – 16.30-19.00-21.30 NEMICO PUBBLICO di Michael Mann
SalaTotò – 16.45-18.45 GLI ABBRACCI SPEZZATI di Pedro Almodovar
SalaTotò – 20.45 - LO SGUARDO DEI MAESTRI: PASSION GODARD - ONE PLUS ONE Una serie di brevi episodi, nel classico stile di Godard, intercalati dalle prove di registrazione dei Rolling Stones. Il gruppo è alle prese con un unico brano, Simpathy for the Devil, che avrebbe fatto "GOOD MORNING AMAN", di Claudio Noceparte di Beggar's Banquet, uno dei capolavori assoluti della loro carriera. In seguito però la canzone sarebbe divenuta tristemente famosa, perché durante la sua esecuzione ad un concerto un ragazzo fu pugnalato da un Hell's Angels", incaricato del servizio d'ordine. Il film è vivamente consigliato ai fan del gruppo...

INFO: www.cinemazero.it

Leggi le Ultime Notizie >>>