Oggi Notizie Cultura
Cerca in
Cerca in

Notizie > Attualità > 04 Luglio 2009

Bookmark and Share

Approda in Rai, nell’ambito della trasmissione Doc3, il documentario “Come un uomo sulla terra”

Come un uomo sulla terra

Pordenone (PN) - Arriva finalmente sulla Rai nazionale, dopo le numerose proiezioni in tutta Italia, “Come un uomo sulla terra”: il documentario che racconta, attraverso testimonianze dirette, l’odissea attraverso la Libia dei migranti africani in viaggio verso l’Europa, sarà trasmesso il 9 luglio su Rai 3 alle 23.40, nell’ambito della trasmissione Doc3. Un obiettivo raggiunto anche grazie al successo riscontrato dalla pellicola durante il programma di proiezioni itineranti organizzato nei giorni scorsi in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato sul territorio regionale (a Pordenone, Udine, San Daniele del Friuli, Zugliano, Gorizia, Trieste), grazie all’impegno di Cinemazero e degli enti che compongono il Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati _SPRAR del FVG.

Le proiezioni, finalizzate a sensibilizzare il pubblico su un tema, quello della violazione dei diritti umani in Libia, di cui troppo poco si parla, sono state organizzate da Cinemazero in collaborazione con Comune di Udine, Centro Espressioni Cinematografiche di Udine, Caritas Diocesana di Udine, Officine d’Autore di San Daniele del Friuli, Centro di accoglienza Ernesto Balducci di Zugliano, Circolo Culturale Lumiere, Associazione multiculturale d’integrazione sociale (AMIS). Per informazioni: http://comeunuomosullaterra.blogspot.com/.

Il programma Doc3 di RAI TRE ha trasmesso anche Hair India, il bellissimo docu-film di Raffaele Brunetti, inedito “ritratto” dell’India moderna in bilico tra la tradizione e i meccanismi “paradossali” della globalizzazione, presentato in anteprima a Pordenone nella scorsa edizione del Festival “Le voci dell’inchiesta”.

Pordenone e il FVG dunque, grazie anche all'impegno costante di Cinemazero nella diffusione di prodotti cine-televisivi dalla forte valenza civile e sociale, si confermano dunque luoghi privilegiati, per il pubblico, per vedere in anteprima documentari di alta qualità.

INFO: www.cinemazero.org

Leggi le Ultime Notizie >>>